Senza categoria

Basket Serie B;Castellano Udas Ko a Giulianova per 71-61 E’Crisi Nera!!!Di;Mimmo Siena

Basket Serie B Castellano Udas Nuovo Ko Nelle Marche Per 71-61 Dal Giulianova

Basket Serie B Castellano Udas Nuovo Ko Nelle Marche Per 71-61 Dal Giulianova

Il Campanello D’Allarme suona pericolosamente per la Castellano Udas,i biancazzurri perdono ancora nella 2da giornata di ritorno della Serie B per 61-71 ad opera del Giulianova.Una condotta di gara molto difficile da decifrare anche se il primo quarto chiuso a -2(16-19)avrebbe potuto far sperare in una reazione piu’decisa.Per i biancazzurri di Marinelli una prestazione con idee nebulose,ed una difesa troppo fragile e’brutta per essere vera,su cui Giulianova con il duo Bastone-Banchi ha saputo approfittare,mantenendo costante il vantaggio per l’intera gara.Pochi lampi sulla sponda biancazzurra,fatta eccezione per il solito guerriero Sabbatino con Marchetti, nel terzo quarto i’’Cannibali’’subiscono uno svantaggio di 14 punti la resa avviene troppo presto,e’per i marchigiani due punti in chiave-salvezza importanti.Alla luce delle ultime prestazioni,resta da capire se la societa’sara’intenzionata a tornare sul mercato con l’ottica di trovare un elemento che possa dare un valido contributo alla causa,nel frattempo bisogfnera’resettare(di nuovo)il tutto per preparare la sfida in trasferta contro Recanati Vincente 71-63 Su Teramo.

Incontro Con L’Autore All’Ite”Alighieri”Arriva Pinuccio Con”Trump Advisor”Di;Mimmo Siena

TrumpAdvisor a Cerignola Con Pinuccio All'Ite'p'Alighieri''

TrumpAdvisor a Cerignola Con Pinuccio All’Ite’p’Alighieri”

L’Avvìo del Nuovo Anno coincide con il ritorno dell’appuntamento”Incontro con L’Autore”organizzato dagli studenti del percorso istruzione adulti(ex Corso Serale),all’istituto Tecnico Economico”Alighieri”di Cerignola(Fg) diretto dal dirigente scolastico Prof.Salvatore Mininno.L’Ospite d’eccezione e l’inviato del Tg Satirico”Striscia La Notizia”Pinuccio alias Alessio Giannone che presentera’il suo libro edito da Mondadori dal titolo”TrumpAdvisor”,barese di nascita la formula vincente delle sue telefonate ad improbabili vip della Puglia e’stato il successo che l’ha lanciato nei principali programmi radio-tv.In Questo Libro raccontera’di una Avventura con il Presidente Americano Trump e Famiglia attraverso la Puglia e le sue bellezze ed incontreranno esponenti del mondo politico,informativo e dello spettacolo.

Doppietta a Bari per la Special Bike Cross Country Di;Redazione Speciale News Web 24

Doppietta a Bari per la Special Bike Cross Country

Doppietta a Bari per la Special Bike Cross Country

Doppio secondo posto a Bari per la A.S.D. Special Bike Cross Country, che in attesa dell’imminente impegno in pista a Cerignola per la finale delle regionali di ciclocross, si è messa in evidenza sul percorso allestito domenica 15 ottobre 2017,a Torre Quetta Beach (Bari) nel 10° Trofeo della Città di Bari. Il bottino è prezioso, con due podi centrati nelle altrettante categorie Elite Master e Giovanissimi G6. Tra i più grandi, piazza d’onore per il cerignolano Benito Fortuna. Volata faticosa nella gara dei giovanissimi, dove Vincenzo Capuano,arriva secondo assoluto. La giornata era soleggiata,e il percorso di 2600 metri degno del ciclocross presentava scalinate, tratto di sabbia, contropendenze, discese tecniche. Seconda gara della giornata quella riservata agli amatori dove il portacolore della Scuola di Ciclismo di Vito Diciolla chiude in 13esima posizione assoluta, che gli vale il secondo posto nella sua categoria, poi alle ore 12:10 parte la categoria G6. Nella gara il portacolore della Scuola di ciclismo cerignolana è costretto a una rimonta già dalla partenza vista la suo inizio faticoso, dopo il primo giro, passa in terza posizione e dal secondo giro in poi si staziona in seconda posizione. Giornata positiva, quindi, per la scuola di ciclismo di Cerignola con la conquista di due 2° posti che fanno ben sperare per il proseguo della stagione di ciclocross

Riconfermato Giovanni Gambarota Alla Castellano Udas Basket Di;Mimmo Siena

Giovanni Gambarota Castellano Udas Basket 2017-18

Giovanni Gambarota Castellano Udas Basket 2017-18

Ancora importanti conferme,anzi riconferme per la Castellano Udas Basket.Dopo la riconferma di Cpitan Tredici e l’arrivo di Colonelli,Ippedico e Sabbatino per Gigi Marinelli arriva la riconferma di Giovanni Gambarota.Un altro protagonista della storica promozione in Serie B,ha rinnovato con la societa’biancazzurra,un segnale di importanza fondamentale alla luce degli addii imprevisti di Leo e Scarponi che avevano creato un certo imbarazzo per i tempi e i modi in cui sono maturati.Gambarota nella precedente stagione sotto canestro, capace di scardinare le più temibili difese avversarie. Nell’ultima stagione, con i suoi 153 punti in totale nella regular season, ha contribuito enormemente alla causa dei cannibali, portando con la sua verve agonistica, la squadra ofantina in B.Un altro tassello dello zoccolo duro, pronto a ricominciare con la casacca biancazzurra.Si attendono novita’nel corso dei prossimi giorni su c onferme o volti nuovi per allestire un roster degno di far bene.

Confronto Fra Festival In Prospettive Culturali Al Mercadante di Cerignola Di;Mimmo Siena

Maggio Dei Libri;Confronti Fra Festival a Cerignola(Fg)

Maggio Dei Libri;Confronti Fra Festival a Cerignola(Fg)

Un interessante confronto Fra Festival Letterari Regionali,mettendo in evidenza economia e sviluppo del territorio e’stato al centro della prima delle 2 giornate di”Prospettive Culturali”evento promosso dall’Assessorato Cultura del Comune di Cerignola(Fg),nell’ambito del Maggio Dei Libri.Al Mercadante si sono confrontati diversi stili di pensiero,Saverio Russo Presidente Fondazione Monti Uniti Fg al nostro telegiornale ci dice”Se l’inizativa posta in essere e quella di svolgere cultura attraverso i festival va benissimo,se vogliamo diffondere l’interesse per il libro gli strumenti sono altri non necessariamente i festival”.Rosanna Gaeta Direttore Artistico”I Dialoghi di Trani”Questa iniziativa posta dal comune cerignolano,in cui si mette insieme diversi festival credo che sia un ottimo esperimento,per capire innanzitutto in che direzione stiamo andando la crescita culturale senz’altro ma anche di valorizzare i territori di ciascuna citta”.Foggia sente molto il valore della cultura e del territorio cosi ci dice Milena Tancredi Direttrice Artistica del festival della Letteratura per ragazzi”Black Festival”il problema e l’investimento culturale non solo nella funzione dei libri,ma anche il lavoro che si fa intorno per invitare alla lettura chi e’appassionato e chi non lo e”’.Pienamente condivisa e felice l’idea di confrontarsi per Rossella Bruno dell’Associazione Culturale”OltreBabele”e bello che avvenga nella mia citta’,inoltre rapportarsi con altre esperienze e fondamentale per la crescita culturale della nostra citta’e non solo”.

Gemellaggio In Sicilia Ass.Naz.Carabinieri Cerignola-Sicilia-Us Air Force Di;Mimmo Siena

Gemellaggio Siciliano Per L'Ass.Nazionale Carabinieri di Cerignola(Fg)

Gemellaggio Siciliano Per L’Ass.Nazionale Carabinieri di Cerignola(Fg)

Importante Gemellaggio nei giorni scorsi in Sicilia per L’Associazione Nazionale Carabinieri di Cerignola(Fg).Una delegazione guidata dal Presidente Marcello Fortarezza e’stata ospite della cittadina di Gravina di Catania,per festeggiare il 25 Aprile.nel corso della visita sono stati ricevuti dal primo cittadino siciliano,nel corso di una cerimonia in comune e’stato effettuato il gemellaggio con la locale sede dei Carabinieri e con L’Us Air Force(Le Forze Speciali Americane).I Colleghi Siciliani ricambieranno nei prossimi mesi la visita nella cittadina ofantina.

Festa-Promozione Per L’Audace Cerignola in Piazza Duomo,Sul Campo 2-2 ad Avetrana Di;Mimmo Siena

L'Audace Cerignola In Festa a Piazza Duomo

L’Audace Cerignola In Festa a Piazza Duomo

La lunga cavalcata si e’conclusa domenica sera,con la festa in una Piazza Duomo gremita di tantissimi tifosi che non sono voluti mancare all’ultimo atto della promozione in Serie D.Dopo la conquista sul campo prima di Pasqua,con il 3-1 Al Bitonto c’era da completare l’ultimo tassello del campionato la trasferta di Avetrana.Un 2-2 pimpante che ha consentito all’Audace Cerignola di mantenere l’imbattibilita’esterna dal Monterisi.I ragazzi di Francesco Farina hanno fatto cio’che dovevano fare e poco importa il 2-2 maturato sul campo,la gioia della storica promozione e ancoira viva negli occhi dei giocatori,della dirigenza e di una intera citta’che e’tornata ad innamorarsi della propria squadra dopo anni di delusioni cocenti.Adesso si e’aperta una nuova era che si spera duri il piu’a luingo possibile,magari con obiettivi piu’ambiziosi,Farina ed il suo staff riconfermati,adesso si aspetta di capire se gli eroi della storica promozione saranno tutti riconfermati oppure ci sara’qualche cambio ma questa e’una storia che sara’raccontata a bocce ferme.

Quinto Meeting Progetto Erasmus Plus In Polonia,Presente Delegazione Ite”Alighieri”Di Raffaella Cimarrusti

Delegazione Ite''Alighieri''In Polonia Per Progetto Erasmus+

Delegazione Ite”Alighieri”In Polonia Per Progetto Erasmus+

Dal 13 al 15 febbraio, le docenti Teresa Conte ,Giovanna Lionetti e Nunzia Terlizzi, hanno partecipato  al  quinto meeting del progetto Erasmus Plus” Connect,Share and Get Enlighted”, che si è  tenuto in Polonia ,presso la cittadina di Zyclin. L’incontro è  stato condiviso, ancora  una volta,con la partecipazione di delegazioni provenienti dalla Turchia,Portogallo, Croazia, Bulgaria, per valutare e discutere le fasi del progetto  in corso nonchè progettare le attività  future.  Sicuramente ancora una volta, è  stata vissuta una esperienza indimenticabile,  non solo per l’apprendimento delle buone pratiche, ma per l’amicizia e la convivialità.

Un ringraziamento  doveroso a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di tutto ciò.

Basket Serie C Silver;Dura Un Tempo Il Sogno Dell’Olimpica a Nardo’Di;Mimmo Siena

L'Olimpica Basket Sfiora L'Impresa a Nardo'

L’Olimpica Basket Sfiora L’Impresa a Nardo’

Dura un tempo e mezzo per l’Olimpica Basket di cercare il colpo grosso nella tana del Nardo’,2do posto capitato non per caso ma che comunque andra’ai Play-Off per centrare la Promozione in Serie B.i salentini hanno subìto per quasi un’ora il gioco veloce e spumeggiante dei gialloblu’di Gesmundo,che dopo la bella prestazione interna contro Ruvo,puntavano al colpo grosso.Dopo un +6 firmato dal solito Bjelic,Morresi con l’apporto di Pwono e Malpede effettua il sorpasso chiudendo il primo quarto avanti di un punto 19-18.I Salentini che con Durini ed il rientrante Bjelic cercano uno stratagemma per volare in solitario,ma l’Olimpica c’e non molla ed all’intervallo lungo chiude in vantaggio 43-38.Nardo’fa capire che si e’scherzato troppo e’fra la fine del terzo quarto e l’inizio della ultima frazione,compie il sorpasso definitivo chiudendo all’Olimpica ogni possibilita’di rimonta,lasciando poco spazio ad un vano recupero chiudendo con un +16 d’autorita’80-66.Settimana di preparazione per preparare la sfida casalinga contro Altamura,ko in casa da MONPOLI.

Basket Serie C Silver;Castellano Udas Batte Mola e consolida il Primato Di;Mimmo Siena

Castellano Udas Batte Con Sofferenza Mola

Castellano Udas Batte Con Sofferenza Mola

23mo successo per la Castellano Udas,nella 12ma giornata del girone di Ritorno della Serie C Silver i biancazzurri che ritrovano in panchina Gigi Marinelli battono 73-66 il Basket Mola.Se qualcuno avesse pensato alla ennesima prestazione in cui dovevano sbalordire,almeno in parte lo e’stato.Eh si perche i”Cannibali”trascinati da Tredici,Leo Marchetti e Sims,con Romano in cabina di regia archiviano il primo quarto 18-10,poi nel secondo arrivano a +14,Mola non ci sta a fare la vittima sacrificale e’con il duo Campbell-Pavone mette sotto pressione i padroni di casa,chiudendo all’intervallo lungo a -3 31-34.Nel terzo quarto i padroni di casa trascinati dall’inesauribile Scarponi,tutta classe e determinazione arriva al secondo massimo vantaggio della partita 52-40 cercando di chiuderla prima possibile.Mola dimostra di avere 7 vite come i gatti,e’nella ultima frazione ci prova ancora a rovinare la festa,ma nonostante la grinta deve cedere i punti ai biancazzurri,che adesso devono affrontare una settimana di intensi allenamenti per preparare la trasferta di Francavilla,ko dal Ruvo per 75-67.