Archivi categoria: Basket Serie B

Basket Serie B;Udas Basket Cerignola Beffa Amara a Matera per 65-73 I 2 Punti Sfumano Nel Finale Di;Mimmo Siena

 

Basket Serie B Matera-Udas Basket Cerignola 73-65.

Basket Serie B Matera-Udas Basket Cerignola 73-65.

Ancora un’altra sconfitta per l’Udas Basket Cerignola,nonostante una generosa prestazione i biancazzurri di Gigi Marinelli perdono per 65-73 ad opera dell’Olimpia Matera.La sfida-salvezza cruciale per un campionato che si sta rivelando sempre piu’irto di difficolta’,vede i’’Cannibali’’metterci davvero tutto quello che hanno in corpo per sfatare il tabu’negativo.L’avvìo fra le due compagini e’molto equilibrato con il duo materano Battistini-Ochoa in gran spolvero con Terenzi in Regia,la sponda biancazzurra risponde con Tessitore ed Ippedico,unitamente in difesa a Gambarota e Kushev e’Tredici.I padroni di casa tentano il primo allungo della serata,Gambarota e Tessitore recuperano fino a -3 ed il primo quarto si chiude 21-18 per i padroni di casa.Nella seconda frazione Matera mostra il suo lato chirurgico di precisione dalla distanza con Corazzi,i’’Cannibali’’non ci stanno e la coppia Ippedico-Kushev serra le fila della gara chiudendo all’intervallo lungo sul 34-39.Cambio di rotta per l’Udas Basket che riesce ad effettuare il sorpasso (48-44)nella fase in cui Matera soffre sul piano difensivo,ma rimane in scia degli avversari che mandano in archivio la penultima frazione avanti 56-50.L’ultima frazione di gara vede le due difese scontrarsi in una lotta serrata all’ultimo pallone nonche’giocate spettacolari che entusiasmano il Pala’’Sassi’’.Gli ultimi 2’vedono Migliori non fallire dalla distanza e’per l’Udas Basket i sogni si infrangono in anticipo,e’Matera si porta casa 2 punti d’oro. ed ora poco tempo per smaltire la delusione poiche’ci sara’da preparare l’insidiosa sfida a Nardo’perdente a Campli con l’attesa per le novita’di Mercato che potrebbero incidere sul futuro udassino.Foto Udas Basket Site Facebook Official

Basket Serie B;Udas Basket Cerignola Cerca Punti’’Pesanti’’a Matera Di;Mimmo Siena

Basket Serie B Castellano Udas Cerca Punti a Matera

Basket;Udas Basket Cerca Punti a Matera

Nessuno perde la speranza tantomeno l’Udas Basket Cerignola,i gialloblu’dopo la sconfitta a testa altissima contro San Severo approdano in Basilicata domani pomeriggio(18.00)contro l’Olimpia Matera.Di sicuro e uno degli incontri di rilievo della 8va di ritorno della Serie B,soprattutto per i biancazzurri che vogliono proseguire nella corsa verso la salvezza,manca un tassello per completare il roster ‘’Cannibale’’eppure una inversione di tendenza del gioco c’e,si e’vista con Gennaro Tessitore pronto a dare il massimo insieme al resto della squadra per peroare la causa biancazzurra.Alle volte i numeri non contano,ma da adesso in poi non bisogna concedere troppo agli avversari per riuscire(quantomeno)a centrare i Play-Out,ne e’convinto il coach biancazzurro Gigi Marinelli che al sito facebook del sodalizio udassino dice’’sappiamo che non sara’semplice A Matera,troveremo giocatori del calibro di  Migliore e Cioa,con l’innesto di Terenzi arrivato da poco che ci metteranno in difficolta’,dobbiamo essere bravi ad interpretare la partita ordinatamente ed a portarla a casa’’.Matera occupa la posizione centrale di classifica con 22 punti all’attivo con 11 vittorie ed altrettante sconfitte,clnta sul Duo Migliore-Cioa’con rifinitore il neo-acquisto Terenzi,per Coach Putignano’’ Quella di domenica sarà come tutte le partite che ci separano dalla fine del torneo: molto equilibrata e con il risultato finale dettato da singoli episodi che faranno la differenza. Cerignola non sarà la squadra che abbiamo affrontato e sconfitto fuori casa nel girone di andata, “il roster è migliorato grazie sia al rientro degli infortunati, sia all’innesto di nuovi giocatori,sara’una battaglia difficile per noi.”

Basket Serie B;Udas Basket Cerignola Vince Con Soffrendo Contro Senigallia Per 75-68 Di;Mimmo Siena

Basket Serie B Udas Basket Cerignola-Senigallia 75-68

Basket Serie B Udas Basket Cerignola-Senigallia 75-68

Una Vittoria ottenuta soffrendo ma giocando con caparbieta’,che era mancata da troppe gare.Il turno Infrasettimanale della Serie B sorride per l’Udas Basket Cerignola,torna vincente sul terreno del Pala”Di Leo”per 75-68 contro la Pallacanestro Senigallia.Sin dalle prime battute gli ospiti cercano di imporre il l.oro gioco,ma il trio Tredici-Gambarota-Kushev sembra intenzionato(per davvero)a non fare la vittima sacrificale.L’ingresso del neo-acquisto Tessitore da’il giusto amalgama al clan biancazzurro che dopo un mini-break ospite recuperano chiudendo il primo quarto avanti 20-14.Due distrazioni difensive di Ippedico,favoriscono i ragazzi di Foglietti che specialmente con Tortu’e Giampieri recuperano in poco tempo e’ottengono il secondo pari della serata(20-20),per poi all’intervallo lungo chiudere avanti di 3 punti 31-34.Senigallia in apertura di terza frazione,compie quello che potrebbe essere la fuga decisiva del match con un +14(44-31),vorrebbe dire resa,ed invece l’Udas Basket si risveglia Gambarota,Tredici e Kushev non perdonano dalla distanza ed alla penultima sirena e’53-53.Gli ultimi 10’sono la svolta della gara con una difesa ed un attacco udassino,che regge appieno tutti i tentativi degli ospiti che ricorrono persino a qualche fallo sleale per riuscire a vincere,ma cosi’non sara’ed e festa biancazzurra sugli spalti dopo tante delusioni.Ma c’e poco da gioire poiche’arriva il temutissimo derby interno,domenica contro la corazzata San Severo battuta in casa a sorpresa da Bisceglie con un pronostico aperto piu’che mai.                                         Foto Udas Basket Cerignola Official Site Facebook

Basket Serie B;Udas Basket Domani Contro Senigallia Con Il Neo-Acquisto Tessitore Di;Mimmo Siena

 

Gennaro Tessitore Udas Basket Cerignola 20127-18

Gennaro Tessitore Udas Basket Cerignola 20127-18

Un turno infrasettimanale pieno di incognite per L’Udas Basket Citta’di Cerignola,che domani sera(20.30 Pala’’Di Leo’’) affrontera’la temuta formazione di Senigallia.I Biancazzurri devono ripartire da quanto di buono hanno fatto vedere nei primi due quarti del match perso a Teramo,ma cio’non basta.Il mercato si fa sempre piu’frenetico,ed e’arrivato il primo tassello per Marinelli,si tratta di Gennaro Tessitore Ala proveniente dalla compagine di Civitanova Marche lop ha confermato il presidente del Sodalizio Biancazzurro Metta dalla sua pagina ufficiale Facebook.Il giocatore esordira’immediatamente nella gara di domani,per l’altro rinforzo si aspettera’ancora qualche giorno.La Pallacanestro Senigallia si presenta compatta al match di domani forte del successo ottenuto contro Giulianova,ed al tempo stesso di ritagliarsi un posto nelle zone alte della classifica,il quintetto di Stefano Foglia conta sulla coppia d’attacco Tortu’-Paparella con Giacomini in cabina di regia per contrastare i biancazzurri e’continuare nel momento positivo della stagione.

Basket Serie B;L’Udas Basket Cerignola Perde a Teramo 61-83 Ma Per 2 Quarti e’Stata in Gara Di;Mimmo Siena

Basket Serie B Teramo-Udas Basket 81-63

Basket Serie B Teramo-Udas Basket 81-63

Che fosse una partita difficile l’Udas Basket Citta’di Cerignola lo sapeva,anche se bisogna dire che il confronto contro Teramo lontano dalle mura amiche,per almeno due quarti e’stato in equilibrio.L’inizio e di marca abruzzese con un 9-2 a firma di Staffieri e Musso autorevole.La sponda biancazzurra cerca di correre ai ripari subito con coach Marinelli,che chiede subito Timeout per catechizzare i suoi ragazzi,Gambarota e Tredici prendono in mano la gara,e’nel giro di poco tempo si riavvicinano agli avversari(12-17),Musso e’il trascinatore di Teramo e la sua firma porta Teramo alla prima Sirena Avanti 23-19.L’Inizio del secondo quarto e’favorevole ai’’Cannibali’’che ottengono il primo pari della serata(27-27)grazie a capitan Tredici con il prezioso apporto di Gambarota e Raicevic in cabina di regia,Teramo con Piccinini si riprta a +8 ed intende mantenere le distanze dagli avversari,che per nulla intimoriti riescono ad arrivare all’intervallo lungo con un distacco di soli 5 punti;47-41.Dalla terza frazione gli abruzzesi premono sull’acceleratore e’spengono ogni velleita’di rimonta avversaria,con un +12 a meta’quarto(65-53)che ucciderebbe persino un toro.Nonostante il gravoso passivo Gambarota e Soci non disdegnano qualche giocata apprezzabile,ma i valori diversi di gioco fanno la differenza e’Teramo chiude 81-63 la contesa.L’inizio della settimana sara’quello decisivo(si spera)per l’arrivo dei 2 acquisti su cui Il Ds Guadagni sta lavorando fra difficolta’di non poco conto,ma il tempo per rifiatare e breve poiche’giovedi si torna in campo per l’infrasettimanale al Pala’’Di Leo’’contro Senigallia vincente 88-61 sul Giulianova.Foto Udas Basket Cerignola Official Site Facebook

Basket Serie B;L’Udas Basket Cerignola Affronta L’Insidiosa Trasferta di Teramo Di;Mimmo Siena

Basket Serie B;Castellano Udas Cerca La Vittoria a Teramo

Basket Serie B;Castellano Udas Cerca La Vittoria a Teramo

Una 5ta di ritorno che si preannuncia difficile per L’Udas Basket Cerignola,i biancazzurri di Marinelli sono attesi domani al delicato confronto esterno contro il Basket Teramo.La convincente prestazione interna contro Perugia battuta per 56-53,ha dato vigore ad un nuovo e rinnovato entusiasmo,anche se le difficolta’permangono.Ufficialmente sara’schierata la stessa squadra di 6 giorni fa,visto che per ora dal fronte mercato non ci sono state le attese novita’che ci si aspettava,d’altronde come ha ribadito lo stesso Guadagni a Livesport Speciale News Web 24’’stiamo facendo il possibile per cercare di aggiustare un Roster che fra infortuni ed addii,deve avere l’obiettivo di mantenere la permanenza in questa serie’’.Per Teramo la sconfitta subita ad opera di Porto S.Elpidio brucia ancora ed in settimana si e’lavorato per cercare di mantenere la carica per il match contro i’’Cannibali’’.Dalla Pagina facebook della squadra abruzzese,il capitano Lagioia dice’’ Loro non avranno nel roster Sabatino (per infortunio) e Colonnelli, ma sicuramente verranno da noi per vincere perché hanno bisogno di punti per togliersi dalle zone basse della classifica. Noi dal canto nostro le partite in casa non possiamo sbagliarle e quindi bisognerà vincere a tutti i costi. I tifosi ci diano una mano come contro Giulianova e Senigallia,e’speriamo di portare a casa i 2 punti’’.          Foto Udas Basket Cerignola Facebook

Basket Serie B;Il Punto Sulle Squadre di Capitanata Dopo La 4ta di Ritorno Di;Mimmo Siena

Logo Lega Nazionale Pallacanestro(2)Vittorie di Carattere;si potrebbe sintetizzare cosi’il 4to turno di Ritorno della Serie B Cestistica per le formazioni di Capitanata.La Cestistica San Severo in testa da tempo,lotta caparbiamente contro un’Olimpia Matera che gioca la sua migliore partita di stagione finale per gli ospiti 95-90,i”solisti gialloneri”Smorto Rezzano e Ciribeni non sfigurano,ma nemmeno i padroni di casa con Cozzoli e Battistini non mollano per 38′,la partita si incanala verso San Severo solo dopo il fallo antisportivo di quest’ultimo che lo manda negli spogliatoi e certifica il 18mo successo stagionale e’sempre +10 su Recanati.Finalmente ritrova il sorriso la Castellano Udas Cerignola,dopo 5 sconfitte arriva il tanto agognato successo che pone le basi per una rincorsa alla salvezza ancora tutta da scrivere.Sul fronte societario Il Nuovo Direttore Generale e’Angelo Angiolino,Mentre Il Ds Guadagni ufficializzera’a breve il primo dei due acquisti chiesti da Marinelli per ridare l’asset giusto ai”Cannibali”.5di Ritorno Domenica 4 Febbraio entrambe in trasferta,San Severo a Perugia,Udas Cerignola a Teramo ko a Porto S.Elpidio. 

Basket Serie B;Castellano Udas Ritrova il Sorriso Battuta 56-53 Perugia Di;Mimmo Siena

Basket Serie B;Castellano Udas-Valdiceppo Perugia 56-53

Basket Serie B;Castellano Udas-Valdiceppo Perugia 56-53

Dopo 2 sconfitte consecutive contro Giulianova e Recanati,per la Castellano Udas arriva una interessante boccata d’ossigeno con il successo nella 4ta di Ritorno della Serie B contro La Valdiceppo Perugia 56-53.Partita in cui il quintetto di Marinelli,pur con una rosa di giocatori molto ristretta per i ben noti infortuni e disavventure,riesce a dare il meglio di se’contro un’avversario spigoloso che comune rimane sul pezzo anche se i vari Gambarota e Tredici,(Miglior Marcatori con 16 punti a testa.ndr)si prendono in mano le redini della gara,e’nel corso della seconda parte di gara arrivano ad ottenere ben 13 punti di vantaggio.La Sponda umbra con Casuscelli e Marchini rientra in pista nell’ultimo quarto facendo correre qualche brivido ai’’Cannibali’’che ora si possono concedere un sorriso dopo tante difficolta’e dedica finale per L’Infortunato Sabbatino.La classifica si muove e le novita’di mercato potrebbero dare nuova linfa alla squadra,infatti secondo notizie ufficiose gli acquisti potrebbero essere due,nel frattempo la squadra riprendera’gli allenamenti domani per preparare la trasferta di Teramo battuta da Porto S.Elpidio per 66-48.                            Foto Udas Basket Citta’di Cerigonla

Basket Serie B;I”Cannibali”Cercano La Vittoria Contro Perugia Per Dimenticare 2 Ko di Fila Di;Mimmo Siena

 

Basket Serie B Castellano Udas Cerca La Vittoria Contro Perugia

Basket Serie B Castellano Udas Cerca La Vittoria Contro Perugia

Importanti novita’sono arrivate nella settimana che si e’appena conclusa per l’Udas Basket Citta’di Cerignola nell’ottica di un quadro dirigenziale completamente mutato ed in attesa di novita’dal mercato,per consentire di affrontare con concentrazione il delicato confronto casalingo contro Il Valdiceppo Perugia.Oltre al nuovo Ds Guadagni,arriva nella veste di Direttore Generale Angelo Angiolino,stesso ruolo ricoperto nell’Audace Cerignola, e’da ultimo il nuovo presidente,al posto di Michele Dibisceglia ci sara’l’attuale Sindaco Locale Metta.Sul piano giocato i’’Cannibali’’arrivano al confronto salvezza in condizioni di emergenza,vista l’assenza per infortunio di Sabbatino che rimarra’lontano per 40 giorni,si punta sul duo Tredici-Marchetti insieme a Kuschev e Markus per cercare una vittoria che manca da troppo tempo.Le ultime due prestazioni(Giulianova e Recanati,ndr)hanno lasciato piu’di un mugugno,ma sicuramente bisognera’voltare pagina per non mandare in frantumi una B conquistata con grandi sacrifici.I perugini hanno cambiato il tecnico lo scorso 3 gennaio con l’arrivo di Marco Schiavi,a lui il compito di ricompattare una squadra che di certo ha avuto piu’ombre e poche luci,con 8 punti all’attivo con sole 4 vittorie e’14 sconfitte punta sul duo  Meschini-Meteijka,con Pasquinelli in cabina di regia,all’andata vittoria biancazzurra in trasferta con la speranza del’’Pala’’Di Leo’’di poter sorridere con i 2 punti.

Basket Serie B;Sabbatino Out Per 40 Giorni Dalla Castellano Udas Di;Mimmo Siena

Nunzio Sabbatino,Castellano Udas 2017-18

Nunzio Sabbatino,Castellano Udas 2017-18

Brutta tegola Per La Castellano Udas(Serie B Maschile),Nunzio Sabbatino sara’fuori dal campo per 40 giorni.Si e’rivelato piu’grave del previsto infatti la gomitata del giocatore di Recanati Yall nel corso del secondo quarto della sfida persa contro la squadra di Coen per 84-54.Gli esami effettuati nelle ultime ore hanno evidenziato la frattura pluriframmentaria della parete anteriore e mediale del seno mascellare destro.A questo punto e’logico aspettarsi sviluppi nelle prossime ore in merito al nuovo acquisto che dovrebbe prendere il posto di Colonnelli,e’di certo sara’una squadra molto dimezzata per la sfida di domenica in casa contro Perugia.