Archivi giornalieri: 15 dicembre 2017

Calcio Serie B;Foggia Da Batticuore Sotto 0-2 Rimonta e Pareggia 2-2 Con Il Venezia Di;Mimmo Siena

Calcio Serie B Foggia-Venezia 2-2

Calcio Serie B Foggia-Venezia 2-2

Nell’anticipo che ha aperto la 19ma giornata del Campionato di Serie B,Il Foggia Acciuffa al 94’un pareggio insperato,i rossoneri di Stroppa Sotto 0-2 ad opera del Venezia,con la firma di Zigoni(doppietta) prima accorciano con Beretta 43’st e poi pareggiano nel finale(95′)con la firma di Deli,Il Tutto in un clima di contestazione e fischi,a fine-gara Volati insulti Schiaffi e spintoni fra i presidenti delle due squadre.                Foto Teleradioerre.it

Via Il Salotto di Ambientiamo a Cerignola(Fg)Alcuni Cittadini Protestano Per Schiamazzi e Raid Vandalici Di;Mimmo Siena

Il Salotto Ambientalista Rimoso Per Proteste e Polemiche

Il Salotto Ambientalista Rimoso Per Proteste e Polemiche

Il Salotto di Ambientiamo a Cerignola(Fg) Sparira’per sempre,la clamorosa decisione giunta per effetto di una ordinanza del Sindaco Locale per le proteste di un gruppo di cittadini che si lamentavano dei continui schiamazzi notturni,raid vandalici e non solo anche per la quantita’di rifiuti lasciati nel salotto stesso,nato lo ricordiamo 2 anni fa grazie al sostegno dei soci dell’associazione ambientalista citata.La rimozione che ai piu’parrebbe un atto di maleducazione da parte di costoro,ha sollevato la critica di Ambientiamo che in una nota fatta pervenire al nostro Telegiornale punta il dito sulla Sia e non solo”Parte delle responsabilità risiedono immancabilmente nella Sia, la società che avrebbe dovuto tenere pulito assicurando decoro in questo spazio, non sappiamo se inadempiente o, ancor peggio, se non coinvolta dagli organi amministrativi fino al punto di non conoscere chi si sarebbe dovuto occupare della pulizia del salotto. Una barzelletta? Sfortunatamente no. Pesanti responsabilità sono da attribuire a una moltitudine di cittadini distratti. A quei ragazzi che puntualmente devastavano gli arredi per puro senso ludico, ai cittadini che sui social non hanno mai speso una parola per questo spazio, ai cerignolani indifferenti, perché l’indifferenza è colpevolezza. Ai vigili urbani, assenti sempre giustificati, perché dopo le 22.00 della sera termina il loro servizio, salvo poi controllare le telecamere di video sorveglianza il giorno dopo per verbalizzare i divieti di sosta delle auto. Incomprensibile assenza delle parti politiche, tutte. Dalla maggioranza all’opposizione fino alle svariate stampelle di comodo che siedono in Consiglio Comunale. Non un solo intervento nella più importante assise cittadina che sollevasse il problema di questo salotto, dimenticato come le tematiche ambientali, fatte salve le immancabili strumentalizzazioni politiche sul fenomeno “puzza dal depuratore”. Davvero non c’e che dire se alla vigilia delle feste c’e ancora questa mentalita’difficilmente si potra’trascorrere delle feste serene.

Prospettive di Finanziamento In Agricoltura e Imprenditoriali a Cerignola All’Ite”Alighieri”Di;Mimmo Siena

Luigi Miele Presidente Dottori Agronomi Provincia di Foggia

Luigi Miele Presidente Dottori Agronomi Provincia di Foggia

Un interessa nte seminario di studi si e’svolto a Cerignola(Fg)presso l’istituto tecnico economico di Cerignola(Fg)dal titolo”Opportunita’di finanziamento in agricoltura e prospettive imprenditoriali per i giovani”.Unta tematica d’attualita stretta visto che in questi mesi il settore risulta in difficolta’per i gravi danni che derivano dalle piogge miste a grandinate in italia.Eppure la prospettiva di affacciarsi nel mondo agricolo a livello imprenditoriale potrebbe essere utile per i tanti giovani che cercano un lavoro o per lo meno ci provano.Il seminario ha visto la presenza del presidente dei Dottori Agronomi della Provincia di Foggia Luigi Miele,che in esclusiva per Speciale News Web 24 ha espresso il suo pensiero”e’importantissimo parlarne di cio’,poiche’la nostra regione ha una vocazione prettamente agricola,ci rivolgiamo ad un trend che va prima dei 40 anni per alcune attivita’,sopra eta’per altre l’approccio e che non deve mai aver avuto a che fare con questo settore.Sono molte le criticita’sopratutto nel mercato e viviamo con una burocrazia lenta,non riusciamo ad accedere a numerosi bandi vorremmo che ci fosse piu’velocita’nell’assegnazione ed e’un buco da colmare quanto prima”.I Lavori sono stati coordinati dal Professor Michele Dibisceglia,presente anche il docente dell’Agrario”Pavoncelli”Lucio Colopi.