Archivi giornalieri: 5 novembre 2017

Strepitosa Affermazione Della Fighters Dibisceglia-Colucci a Massa Carrara Di;Mimmo Siena

Logo Asd Fighters Dibisceglia-ColucciGiungono Grandi Notizie da Massa Carrara per La Fighters Dibisceglia-Colucci di Cerignola(Fg).Fra il 25 ed il 29 ottobre scorso si e’svolta la manifestazione”Unified World Championship.Alla competizione hanno partecipato 9 atleti dell’Associazione che hanno vinto ben 12 medaglie d’oro 8 Argenti e 8 Bronzi.Un Appuntamento Straordinario anticipato dallo stesso Savino Dibisceglia,nell’intervista concessa a LiveSport la trasmissione di Speciale News Web 24 in onda Su Radiotrc,pochi giorni prima della partenza per questo importante evento.Savino Dibisceglia gareggera’dal 29 Novembre al 5 Dicembre ai Mondiali Di Minsk(Bielorussia)nella categoria 91 Kg.Ecco i protagonisti delle Imprese;Fabio Caputo, bronzo sia nei 305 che nei 306, Denise Matera, oro nei 313 e argento nei 327, Maria Cavallo, bronzo nei 323 e argento nei 324, Pasquale Difrancesco, argento nei 328 e oro nei 419, Stefano Mazzilli, oro nei 533 e 790, argento nei 534, Carmine Rutigliano, il più premiato, con medaglia d’oro nei 316, 317, 490, 407, e bronzo nei 790, Vincenzo Iacoviello, oro nei 343, argento nei 329 e bronzo nei 369 e 330, infine Michele Dilernia con l’oro nei 344 e 330, bronzo 369, e Francesco Dilernia con l’oro nei 329, argento nei 330 e 343 (e anche un argento a squadra), e bronzo nei 369.

Basket Serie B;Una Deludente Castellano Udas Cade Nel Derby Contro La Cestistica San Severo per 92-56 Di;Mimmo Siena

Cestistica San Severo Batte Castellano Udas 92-56

Cestistica San Severo Batte Castellano Udas 92-56

La Cestistica San Severo fa suo il derby di Capitanata della 7ma giornata del Campionato di Serie B, i Gialloneri di Salvemini al Pala”Castellana battono la formazione biancazzurra della Castellano Udas con il punteggio di 92-56.Match con obiettivi diversi da una parte i padroni di casa che continuano la corsa solitaria con il 7mo successo stagionale,dall’altra i”Cannibali”che dopo la convincente prestazione contro Senigallia sono irriconoscibili e’concedono troppo agli avversari.Il Trio delle Meraviglie Di Donato-Bottioni-Ciribeni con Scarponi in cabina di regia(i protagonisti citati tutti in doppia cifra,ndr) fanno vedere un bel gioco fatto di ottime trame di gioco sia dalla distanza che sotto le plance.Di contro i biancazzurri cedono troppo in difesa e’sbagliano molti passaggi elementari favorendo il gioco avversario,all’intervallo lungo e’di 46-23.Nella seconda parte del match il leif-motiv non cambia con San Severo padrona del campo e’porta a casa la vittoria,mentre per la Castellano Udas c’e da dimenticare in fretta la sconfitta e concentrarsi sulla sfida casalinga del prossimo contro Olimpia Matera battuta nel finale 82-89 da Teramo.

Calcio Serie D;L’Audace Cerignola Riparte Con Vittoria Sulla Sarnese Per 4-1 Di;Mimmo Siena

Calcio Serie D Audace Cerignola-Sarnese 4-1

Calcio Serie D Audace Cerignola-Sarnese 4-1

Finalmente una Domenica di Sorrisi e Vittoria per L’Audace Cerignola,i Gialloblu’ofantini vincono con il punteggio di 4-1 contro una Sarnese con poche idee e’qualche sprazzo di buon gioco,i padroni di casa vanno in vantaggio dopo neanche un minuto Con Pollidori sottoporta su Assist di Russo,La Sarnese ci prova a tentare un’azione decente ma al 20’arriva il raddoppio con una splendida rovesciata di Longo che fa esplodere il Monterisi.A pochi secondi dal termine del primo tempo Vicedomini manda alto il pallone,nella ripresaAbagnale si esalta su una punizione velenosa di Favetta,poi qualche minuto piu’tardi arriva il terzo gol gialloblu’assist di Longo dalla sinistra,su cui arriva Morra che insacca con la giusta freddezza.Al 26’La Sarnese accorcia le distanza con una rete dell’attaccante Caciottolo e ultima mezz’ora in apprensione per le sorti dell’incontro,I cambi operati dalla panchina gialloblu’servono a mantenere freschezza nel gioco e del controllo del match fino al fischio finale.ma prima arriva la quarta rete con Vicedomini su tacco di Longo finisce la Gara con i 3 punti che sanciscono che la corsa contro la capolista Potenza continua spedita forte piu’delle avversita’.

Pallavolo Serie B;Impegni Importanti per Udas Volley e’Libera Virtus In C Ko Fenice Volley Di;Mimmo Siena

Pallavolo Serie B;Riscatti e Conferme Per Libera Virtus e Udas Volley

Pallavolo Serie B;Riscatti e Conferme Per Libera Virtus e Udas Volley

Il weekend di Volley cominciato con l’importasnte e sofferto successo della Pallavolo Cerignola contro Catania per 3-2,impone alle formazioni di B1 uomini e Donne un turno in cui si cercano risposte e riscatti.Ne sa qualcosa la Libera Virtus che deve cercare di risollevarsi dopo un inizio di stagione non florido,3 sconfitte bruciano e tanto ma bisogna trtovare la”Quadra”gia’dallo scontro casalingo di oggi al Pala”Di Leo”contro Il Maglie.Le salentine hanno cominciato il loro cammino con 2 vittorie ed una sconfitta e’con una squadra di giovanissime possono dire la loro.In cerca di conferme l’Udas Volley i ragazzi di Andrea Pozzi sono attesi al derby Pugliese contro la Pallavolo Bari,dopo il 3-0 interno rifilato ad Andria puintano al terzo successo consecutivo per poter scalare le posizioni di alta classifica,un bilancio per il team udassino(per ora)importante ma prudenza vuole che si vada partita dopo partita per capire come andra’.Infine brusco ritorno alla realta’per la Fenice Volley,nella 2da giornata della Serie C Iragazzi di Tauro perdono al Tie-Break per 3-2 contro Molfetta,ci sarebbe rammarico per le troppe occasioni sprecate per chiudere prima la gara,ma si sa conta nello sport chi ha nervi ben saldi.

Calcio Serie D;L’Ennesima Ripartenza Dell’Audace Cerignola In Campo Contro La Sarnese Di;Mimmo Siena

Calcio Serie D Audace Cerignola In Casa Contro La Sarnese

Calcio Serie D Audace Cerignola In Casa Contro La Sarnese

Un’altra settimana turbolenta e’passata per i colori gialloblu’,non fosse altro che l’inopinata sconfitta contro Altamura,ha fatto mandare via Feola(Fiammella Accesa,poi Spenta in poco tempo),Fernandez(Il Colpevole della Cacciata di Farina),e’5 giocatori e’da considerarsi una”revolution”in piena regola dettata da una situazione che mai il sodalizio ofantino si era trovato dopo anni di trionfi e’gioie.Sara’che e’arrivato il 3zo cambio tecnico(Grimaldi),l’impegno tecnico di oggi con la Sarnese in campionato si presenta pieno di incertezze ed incognite non indifferenti,una citta’gia’assediata da mille problemi  prova a dare l’ennesimo sostegno sperando sia duraturo per non infrangerei  sogni calcistici attesi da troppo tempo.