Archivi giornalieri: 23 ottobre 2017

Il Carisma Del Santo Woytla Rivive Nel Libro di Michele Illiceto”La Persona Umana,Via Fondamentale Per La Pace In Giovanni Paolo II Di;Mimmo Siena

Liceo Classico Cerignola(Fg) Ospita Evento Su Giovanni Paolo II

Liceo Classico Cerignola(Fg) Ospita Evento Su Giovanni Paolo II

La Carismatica Figura di Giovanni Paolo II e’rivissuta in un interessante appuntamento che si e’svolto lo scorso 21 Ottobre presso il Liceo Classico”Zingarelli”di Cerignola(Fg)diretto da Giuliana Colucci.Nell’Auditorium intitolato a Teodato Labia e’stato presentato un libro dal titolo”La Persona Umana,via fondamentale per la Pace di Giovanni PaoloII”,un ritratto in cui il santo pontefice ripercorre attraverso i valori della vita,il percorso storico sui temi della pace che caratterizzarono il suo lungo pontificato.A Parlarne il Professor Michele Illiceto docente presso la facolta’teologica di Molfetta e Liceo”Aldo Moro”di Manfredonia,per Speciale News Web 24 ci spiega come e’nato’’ho lavorato su quanto il santo padre aveva studiato filosofia teologica all’Universita’di Cracovia(Polonia),da cui si ricavano i concetti di solidarieta’,vicinanza e’pace fra i popoli temi attualissimi in questi giorni sui diversi scenari mondiali.Il rapporto del papa con i giovani e’importante piu’che mai,per andare avanti nel futuro di ciascuno e di non rassegnarsi alle difficoltà,bisogna combatterle sino in fondo. i lavori introdotti dalla professoressa Mariangela Bufano cbhne nel suo intervento ha sottolineato come i temi trattati nel  libro e nel dibattito con i ragazzi stimolino le nostre coscienze per un futuro che non deve mai essere di guerra’’.L’Evento ha avuto anche la collaborazione con la chiesa di San Trifone,Libriamoci Mibact e Centro per il libro e la lettura.

Pallavolo Serie B;Due Sconfitte Per Libera Virtus e Udas Volley Contro Latina e Potenza Di;Mimmo Siena

Pallavolo Serie B 2 Ko Pesanti Per Libera Virtus e Udas Volley

Pallavolo Serie B 2 Ko Pesanti Per Libera Virtus e Udas Volley

Domenica amara per le formazioni di B1 Donne e Uomini nella seconda giornata dei rispettivi Campionati.Al Pala”Di Leo”La Libera Virtus perde con il punteggio di 3-0 contro il Volley Latina,le romane hanno avuto un percorso fin troppo semplice per centrare la vittoria,complice molti errori delle virtussine che soltanto nel corso della seconda frazione hanno cercato di riaprire la contesa ma ai vantaggi l’hanno spuntata le ospiti 28-26.Ultima frazione da dimenticare ed in tutta fretta l’intera serata 14-25;26-28;14-25 i parziali.Anche Per L’Udas Volley arriva un ko che forse per come si e’visto l’andamento della partita,avrebbe potuto osare di piu’almeno nel secondo e terzo set,la prima frazione Potenza gioca bene e’con ottime rotazioni nel corso della gara,25-18;25-22;25-23.

Basket Serie B;Prima Storica Vittoria Per La Castellano Udas Ko Valdiceppo Perugia Di;Mimmo Siena

Epica Vittoria In Serie B Per La Castellano Udas a Perigia Vince 70-62

Epica Vittoria In Serie B Per La Castellano Udas a Perigia Vince 70-62

Un’impresa”storica” quella realizzata in Umbria dalla Castellano Udas,nella 4ta giornata del Campionato di Serie B i biancazzurri allenati da Gigi Marinelli vincono per 70-62 contro Il Valdiceppo Perugia.Partenza da brivido per i padroni di casa che piazzano subito un 13-9 imperioso con il duo Meschini-Meteijka e’per Gigi Marinelli immediato time-out per catechizzare i suoi ragazzi e’spronarli a tornare in partita.Gambarota e Marchetti in cabina di regia,con l’apporto di Sabbatino e Kushchev,cominciano a sistemare il loro gioco ed a recuperare i punti persi in avvìo,tant’e che a fine promo quarto si e’sul 13-24.La pressione biancazzurra aumenta con il passare dei minuti,gli umbri perdono di coordinazione ed anche troppi palloni persi la fanno da padrone,cosi Il Quintetto dei”Cannibali”crede nelle potenzialita’di ogni singolo atleta ed all’intervallo Castellano Udas 35 Perugia 38.Negli ultimi due quarti,c’e il sorpasso dei”Cannibali”ancora una volta con il trio Marchetti-Gambarota-Colonnelli sempre sul pezzo sino alla fine fra il tripudio dei propri tifosi,nonostante Perugia abbia cercato l’ultimo assalto.Adesso smaltita per qualche ora l’euforia,si pensera’alla sfida casalinga contro Teramo vincente 73-63 contro Porto S.Elpidio.