Archivi Giornalieri: 4 ottobre 2017

Meeting Conclusivo del Progetto Erasmus+Connect Share and Get Enlighted Di;Redazione Speciale News Web 24

Istituto Tecnico Economico''Alighieri''

Istituto Tecnico Economico”Alighieri”

Dal 9 al 14 Ottobre in Bulgaria si svolgera’l’ultimo atto del progetto Erasmus+”Connect Share and Enlighted.All’Evento sara’presente la prof.Raffaella Cimarrusti sara’nella cittadina bulgara insieme alle altre delegazioni straniere facenti parte del progetto,che nel corso dei due anni ha sperimentato percorsi di formazione e comunita’.Nel corso del meeting conclusivo verranno illustrati i risultati finali del progetto valutando impatto e disseminazione,con particolare attenzione alle modalita’di redazione del final report.

Livesport Speciale News Web 24 Allarga Il Suo Giro Di Orizzonte Agli Sport Minori Di;Mimmo Siena

Logo Speciale News Web 24 Live Sport(1)Speciale News Web 24 Con La Trasmissione Livesport in onda Su RadioTRC,nella Edizione Del Giovedi’allunghera’il Suo Orizzonte non solo con gli Sport Tradizionali ma anche con le discipline considerate a torto di scarsa importanza. Dal Karate al Judo,Taekwondo,Pattinaggio Artistico Danza Sportiva,Mountain Bike Calcio a 5.Il Giovedi’ospiteremo i responsabili di queste discilpine con l’intento chiaro di fare una informazione e approfondimento anche su queste realta’cosi’come i tradizionali sport che seguiamo sempre a 360′.

L’Audace Cerignola Vince Anche In Coppa Italia 2-0 Al Campobasso Di;Mimmo Siena

Calcio Coppa Italia;Audace Cerignola-Campobasso 2-0

Calcio Coppa Italia;Audace Cerignola-Campobasso 2-0

L’Audace Cerignola Si Impone Anche In Coppa Italia,nella gara ad eliminazione diretta(32mi di Finale),i gialloblu’di Francesco Farina battono il Campobasso per 1-0.L’inizio dei padroni di casa e veemente,all’8’Marinaro calcia una punizione tagliente con la respinta del portiere molisano,16’occasione Audace con Morra Che Spara Alto,fra il 25’ed il 26 due occasioni a testa,la prima firmata Audace ancora con Marinaro che si vede respingere il pallone a botta sicura,dall’altra gli ospiti colpiscono il palo.Al 29’Padroni di casa in vantaggio da azione di calcio d’angolo Colpo di Testa Vincente di Sante Russo ed e’l’1-0.Al 45’il portiere gialloblu’Maraolo si supera negando al molisano Gerardi la gioia del pareggio e si va all’intervallo con questo risultato.La ripresa vede le duie squadre ancora pimpanti alla ricerca della rete,ne sa qualcosa Adamo che si vede negare il 2-0 gialloblu’grazoie alla prodezza del portiere ospite,ci prova anche Iannini ma la sostanza non cambia.Il Campobasso sfiora l’1-1 con un tiro di Giurma di poco fuori,al 93’il gol-partita con Vito Morra di tyesta su assist perfetto di Iannini,il triplice fischio finale sancisce la fine della gara e la soddisfazione di passare ai 16mi di finale.

Salvatore Albanese Ospite Giovedi’a Livesport Speciale News Web 24 Su RadioTRC Di;Mimmo Siena

Salvatore Albanese Coach Libera Virtus Volley Ospite a Livesport

Salvatore Albanese Coach Libera Virtus Volley Ospite a Livesport

Sara’Salvatore Albanese Coach Della Dilillo Libera Virtus Formazione Di Pallavolo Femminile Serie B1,il nuovo ospite di LiveSport la Trasmissione di Speciale News Web 24 condotta da Mimmo Siena in onda giovedi’5 Ottobre a partire dalle 10 su RadioTRC.Insieme a lui faremo il punto della preparazione delle ragazze e ci proietteremo verso l’inizio del campionato previsto il 14-15 Ottobre.Coi occuperemo anche di Basket con l’atteso riscatto della Castellano Udas Basket dopo il ko a Campli,il Calcio con I riflessi di Audace Cerignola-Campobasso di Coppa italia,e il 6to turno della Serie D Con la sfida interna contro la Cavese.Infine Pallavolo con i riflessi del triangolare al Pala”Di Leo”Dio Udas Volley Andria e Potenza,e il Campionato di Serie b con la 8va giornata di andata.

Il Premio Bonta’Assegnato a Giuseppe Riefolo Della 5 C Del 2do Circolo Marconi Di;Mimmo Siena

Duomo Cerignola(Fg)E’Stato Premiato Mercoledi’Mattina presso la biblioteca comunale(rinnovata)di Cerignola(Fg),Giuseppe Riefolo Alunno della classe 5 C del 2do Circolo Didattico”Marconi”guidato dalla dirigente scolastica Anna Di Micco.All’alunno gli e’stato assegnato il Premio Della Bnota’2017,a festeggiarlo i suoi compagni di scuola,la sua mamma ed i genitori della classe,unitamente alle docenti Annamaria Saracino,Maria Teresa Muoio e’Ripalta”Titti Carelli”,l’amministrazione comunale ofantina con la presenza della prof.Raffaella Petruzzelli,Il Vicesindaco di Stornara,nonche’docente del circolo didattico citato Brigida Andreano.La motivazione e’che l’alunno con grande energia ed aiutato dalla madre,sta assistendo il padre che io un terribile incidente stradale ha perso l’uso di braccia e gambe 8 mesi fa.In quel periodo Giuseppe si e’sentito molto giu’ma quando e tornato a casa il suo papa’,si e’rimboccato le maniche e si divide fra lui e lo studio quotidiano con i suoi compagni di scuola e le docenti ad aiutarlo.La manifestazione si e’conclusa con i pensieri di Michele Monaco della Tecnomaster.biz che gli ha donato un personal computer ed i regali dei suoi compagni,in un’atmosfera di emozioni a tinte forti,una pagina bella per una citta’che sente il bisogno di storie come queste a cercare di togliere le tamnte troppe negativita’che la circondano.

Basket Serie B;I Post-Gara Delle Altre Squadre Di;Mimmo Siena

Logo Lega Nazionale PallacanestroOgni Mercoledi’Raccoglieremo i Post-Gara Delle Altre Partite della Serie B dello Stesso Girone della Castellano Udas,Commenti dei Vari Tecnici per tutta la stagione

Lions Bisceglie-Adriatica Pescara 70-71;Coach Rajola Adriatica Pescara abbiamo fatto la partita che volevamo, a parte quella sbavatura nel finale, segnata da un fallo tecnico piuttosto frettoloso. I ragazzi dopo una grandissima partita hanno fatto qualcosa di incredibile nel finale. Credo che abbiamo meritato davvero di vincere, perchè abbiamo condotto per 38 minuti facendo le scelte corrette in difesa”.

Porto Sant’Elpidio-Ortona 74-62;Coach Domizioli Porto S.Elpidio”Ci aspetta un campionato difficilissimo, domenica abbiamo capito che nessuno ci regalerà niente e che ogni partita nasconde mille insidie. Rispetto allo scorso anno ci sono più squadre sullo stesso livello – continua il coach biancoazzurro – non c’è l’ammazza campionato di turno e tutti possono vincere e perdere con tutti. Proveremo a giocarci i playoff perché abbiamo tutte le carte in regola per farlo ma attenti a farsi prendere da facili entusiasmi, c’è da sudare e lottare a partire da domenica a Senigallia. Loro vengono da una sconfitta con Recanati che ci può stare ma avranno voglia di riscattarsi davanti al loro pubblico ed in più hanno inserito Antonio Brighi che conosciamo benissimo. Sono una squadra tosta, sarà dura ma vogliamo dare continuità a quanto fatto domenica’.