Archivio mensile:settembre 2017

Parte Domani La Storica Serie B Per La Castellano Udas In Trasferta a Campli Di;Mimmo Siena

 

Luigi Marinelli Castellano Udas Stagione 2017-18 Serie B Basket

Luigi Marinelli Castellano Udas Stagione 2017-18 Serie B Basket

La Castellano Udas finalmente e’pronta,domani pomeriggio(18.00)con la sfida sul terreno del Campli Basket comincia la storica Serie B.I Fasti e le gioie della promozione sono un ricordo,adesso ci si butta a capofitto in questa avventura che vuole essere foriera di piu’sorrisi e poche amarezze.Le difficolta’sono tante ed il coach biancazzurro Marinelli lo sa molto bene cosi’come i giocatori,l’obiettivo prefissato la salvezza e da raggiungere con testardaggine e’giocarsela fino all’ultimo minuto su ogni campo.E’proprio il Tecnico dei’’Cannibali’’per Speciale News Web 24 ci racconta la vigilia di questa nuova stagione cestistica’’Finalmente si parte,affrontiamo una squadra che ha sfiorato il colpaccio della massima serie,noi nonostante qualche acciacco avuto,siamo ben determinati recuperemo Tredici e’Colonelli dall’Influenza siamo tranquilli e’andremo a giocarcela come sappiamo.Sara’un campionato equilibrato con tante belle squadre,sara’difficile riuscire a raggiungere i play-off  sara’il nostro obiettivo,chiedo ai tifosi di raggiungerci e’sostenerci in questa prima storica avventura per sentire la loro energia vitale’’.Il Campli Basket e allenato da Pietro Millina,che annovera un quintetto che vuole dire la sua sin da subito con  Burini e Di Carmine, oltre a Petrucci,Serafini e Ponziani. Lo scorso anno hanno sfiorato il colpaccio della serie A, e restano uno dei campi più caldi della categoria.Arbitri Del Confronto Saranno Mirko Picchi di Ferentino e di Lanfranco Rubera di Roma

Audace Cerignola Accolto Il Ricorso 0-3 Alla Fulgor Molfetta Di;Mimmo Siena

L'Audace Cerignola Vince Il Ricorso Contro Molfetta

L’Audace Cerignola Vince Il Ricorso Contro Molfetta

L’Audace Cerignola vince il ricorso contro la Fulgor Molfetta,in merito alla prima giornata della Serie D calcistica.Il Giudice Sportivo ha giudicato fondata la tesi dei gialloblu’ofantini.Come si ricordera’l’esordio che doveva avvenire allo stadio di Canosa non ebbe luogo per l’inagibilita’della struttura e per la negligenza della societa’molfettese a trovare un’altra sede idonea.Confermato lo 0-3 a tavolino e l’Audace in Classifica raggiunge quota 10 punti insieme alla Sarnese,Gravina e Picerno.

Rocco Mitidieri (Fenice Volley)Ospite a LiveSport”Vogliamo Fare Un Bel Campionato e’Vincerlo”Di;Mimmo Siena

Mimmo Siena Livesport Con Rocco Mitidieri

Mimmo Siena Livesport Con Rocco Mitidieri

Uno dei punti di riferimento De”La Fenice Volley Rocco Mitidieri e’stato ospite giovedi’Mattina a LiveSport,il programma Sportivo di Speciale News Web 24 andato in onda questa mattina sulle frequenze di RadioTrc.Un ritorno per lui in questa terra dopo la bella esperienza con L’Udas Volley nella stagione 2015-16.Sollecitato dalle mie domande ecco in sintesi che cosa ci ha detto”E’Una nuova esperienza in questa squadra con tanti volti nuovi,stiamo cercando di amalgamare un gruppo che possa dire la sua.Abbiamo gia’affrontato una prima amichevole contro L’Udas Volley,i carichi di lavoro non si possono smaltire in poco tempo.Puntiamo a fare un campionato in cui possiamo toglierci tante soddisfazioni,non sara’facile vincerlo ci sara’prima la regular season poi i Play-Off,cercheremo di non deludere i nostri tifosi,e la citta’che merita di scrivere belle pagine sportive.

Inaugurazione Della Mostra a Foggia Di Paesaggi: urbani rurali mentali interiori Di;Redazione Speciale News Web 24

 

Mostra D'Arte a Foggia Dal 29 Settembre al 1 Ottobre

Mostra D’Arte a Foggia Dal 29 Settembre al 1 Ottobre

All’interno di Arte in Piazza è nata la mostra collettiva di giovani artisti di Capitanata nel programma di una  manifestazione politica qual è Piazza Rossa festa di Sinistra Italiana di Capitanata.  Nel 2017 una festa che nel solco della tradizione culturale della Sinistra mette al centro del dibattito oltre ai temi del Lavoro che non c’è, della città e delle sue infrastrutture, dell’emigrazione e della migrazione e della musica; le Arti visive.Sette giovani artisti, ma se lo spazio lo avesse consentito sarebbero stati 70, 700 e più. Perché la Capitanata è terra dove le Arti visive hanno avuto molteplici e importanti figure d’artisti. L’idea di avere all’interno della Festa di Sinistra Italiana questa collettiva è il desiderio di riaffermare un rapporto tra le persone e l’Arte, fuori dei tradizionali spazi espositivi ed in un contesto di dibattito politico e culturale dal vivo, e non relegato sui social come purtroppo da alcuni anni sembra ridursi la Politica e la Cultura.   Paesaggi: luoghi urbani, spazi rurali, spazi della mente e spazi dell’interiorità. Le città e la città di Foggia hanno raggiunto livelli di degrado che non interessa più solo le architetture ma anche i luoghi delle relazioni e gli spazi verdi.Esporranno Giulia Di Michele, Federica Frisoli, Daniela Tzvetkova, Angelo Pantaleo, Pasquale Gentile, Romeo Proietto, Giuseppe Santamaria.

A Cerignola “Il testamento di don Liborio” di Umberto Rey Di;Redazione Speciale News Web 24

estamento Di Don Liborio a Cerignola

Testamento Di Don Liborio a Cerignola

Venerdì 29 settembre, alle ore 19:00, presso il Polo museale Civico di Cerignola, la Pro loco ospiterà la presentazione del libro “Il testamento di Don Liborio” di Umberto Rey.L’autore, scrittore e regista, ha esplorato la questione dell’Unificazione d’Italia, ha approfondito il ruolo che don Liborio Romano, Ministro degli Interni e delle guerre del Regno delle Due Sicilie, ha avuto nella storia del Meridione e dell’Unità, ma soprattutto ha tentato di svelare le verità nascoste dietro gli eventi del 1860 per andare oltre a “ciò che appare” e per raccontare finalmente ciò che è realmente accaduto.
Durante la serata di presentazione, l’autore, introdotto dalla dott.ssa Maria Vasciaveo, avrà modo di appassionare il pubblico alle lontane vicende di cui tratta “Il testamento di don Liborio”; vicende lontane eppure molto attuali, perché il Potere è ancora l’unica leva che muove il comportamento degli uomini.

XI Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico Conferenza stampa Il 3 Ottobre a Foggia Di;Redazione Speciale News Web 24

Lo Sport Paraolimpico In Piazza a Foggia

Lo Sport Paraolimpico In Piazza a Foggia

Si terrà martedì 3 ottobre alle ore 10.30 nella Sala Matrimoni del Comune di Foggia la conferenza stampa di presentazione della XI Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico organizzata dal CIP (Comitato Italiano Paralimpico), in collaborazione con la Fondazione Italiana Paralimpica.Alla conferenza stampa interverranno Raffaele Piemontese, assessore regionale allo Sport per tutti, Politiche giovanili e cittadinanza sociale; Franco Landella, Sindaco di Foggia; Giuseppe Pinto, presidente CIP Puglia; Angelo Giliberto, presidente CONI Puglia; Anna Cammalleri, direttrice generale dell’Ufficio Scolastico regionale per la Puglia e Sergio Cangelli, assessore con delega allo Sport del Comune di Foggia. Saranno presenti inoltre: Renato Martino, vicepresidente CIP Puglia; Domenico Di Molfetta, coordinatore provinciale educazione fisica; Francesca Rondinone, delegata provinciale CIP e i rappresentanti delle numerose associazioni che collaboreranno all’organizzazione dell’evento.Sarà illustrato il programma della Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico in programma a Foggia giovedì 5 ottobre, dalle 8.30 alle 13.00, che trasformerà Piazza Cavour in una palestra a cielo aperto.L’evento, che si svolgerà in contemporanea in altre cinque città (Milano, Ostia, Bologna, Sassari, Palermo), rappresenta la più importante iniziativa per favorire l’integrazione delle persone disabili nel tessuto sociale attraverso la pratica sportiva.

 

L’Alimentazione di un Pallavolista Intervista Con La Dottoressa Daniela Paolicelli Di;Mimmo Siena

Alimentazione Sportiva

Alimentazione Sportiva

L’Alimentazione dello sportivo e’da sempre un elemento importante per la crescita professionale dell’atleta e’se parliamo di Alimentazione un ulteriore approfondimento necessita.E’il caso della dottoressa Agnese Daniela Paolicelli,che da 3 anni segue come nutrizionista L’Asd Udas Volley che si appresta a disputare il Campionato di Serie B.L’Abbiamo incontrata qualche giorno fa e’ci ha raccontato come e’nato tutto cio”’fu’l’attuale direttore sportivo Roberto Ferraro a farmi incontrare con i ragazzi ed annuncio'(a sorpresa)che sarei stata io ad occuparmi con i miei consigli della loro alimentazione.Innanzitutto che non ci siano grassi nei piatti,considerando che si allenano sia di mattina che nel pomeriggio,quindi i carichi vanno assorbiti al meglio sia energeticamente che con un apporto proteico,pranzo e cena senza esagerare,vietati assolutamente le fritture,e’preferibile fra le altre cose il Grana Padano.6 ore di sonno la notte,per caricare le energie+2 pomeridiane ed anche prima di ogni partita per non far calare il ritmo-gara”.Consigli utili per una sana e corretta alimentazione non solo nello sport ma anche nella vita di tutti i giorni.

La Fenice Volley Ospite Giovedi’a Livesport Su RadioTrc Con Mimmo Siena C’e Rocco Mitidieri Di;Mimmo Siena

Rocco Mitidieri Asd Fenice Volley 2017-18

Rocco Mitidieri Asd Fenice Volley 2017-18

Sara’Rocco Mitidieri il terzo ospite della stagione di Livesport,Il Programma Sportivo di Speciale News Web 24 condotto da Mimmo Siena,in onda Giovedi’28 Settembre alle 10.00 Sui RadioTrc.Rocco è uno dei centrali più forti di tutta la serie B, parecchie squadre di A2 hanno messo gli occhi su di lui ma grazie ad una trattativa legata al cuore, dato che nella nostra Cerignola gioca la sua Amata, l’asso della Libera Virtus Valentina Martilotti, è stato possibile superare la concorrenza e portare Rocco tra i Guerrieri della Fenice.Sono contento di aver fatto questa scelta…mi ha colpito l’interesse dimostrato nei miei confronti e il progetto ambizioso della società…Darò il massimo per la squadra e spero che sia una stagione ricca di successi.

Ecco dove ha militato Rocco Mitidieri prima di arrivare Alla Fenice Volley;

2016/2017 Pag Taviano serie B
2015/2016 Udas Cerignola b2
2014/2015 pallavolo Gela B1
2013/2014 pallavolo Lamezia Terme B1

Logo Speciale News Web 24 Live Sport(1)

Ancora Una Nuova Aggressione Al Pronto Soccorso del”Tatarella”a Cerignola Di;Mimmo Siena

Nuova Aggressione Al''Tatarella''Asl Fg Indignata

Nuova Aggressione Al”Tatarella”Asl Fg Indignata

Torna la paura per il personale del pronto soccorso dell’ospedale”Tatarella di Cerignola(Fg).Una dottoressa ed un infermiere sono stati aggrediti dai familiari di una paziente di 92 anni che dopo 9 giorni di ospedale era tornata al locale pronto soccorso,la dottoressa che gia’conosceva il quadro clinico non aveva ritenuto di ricoverarla,a quel punto i familiari(?)della signora l’hanno minacciata insieme all’infermiere,il pronto intervento delle forze di sicurezza ha scongiurato il pericolo imminente.Sulla vicenda il Direttore Generale Asl Piazzolla,in una nota inviata agli organi di informazione dice””È inaccettabile – ha concluso il Direttore Generale – che personale sanitario, chiamato a svolgere una delicata funzione al servizio della tutela della salute, debba temere continuamente per la propria incolumità. Il mio ringraziamento va alle forze di polizia per l’intervento come sempre tempestivo. Auspichiamo, tuttavia, una presenza fissa che possa garantire la giusta tranquillità agli operatori. Ne ho fatto richiesta al prefetto la scorsa settimana. Tornerò a farlo in un incontro che avremo a breve. Il mio intento è rasserenare il personale in quanto stiamo facendo tutto il necessario per scongiurare il ripetersi di tali aggressioni”.

Sabato 30 Settembre a Cerignola Presentazione Del Libro”Il Richiamo”Di Maria Teresa Infante Di;Mimmo Siena

Il Richiamo Di Maria Teresa Infante a Cerignola( il 30 Settembre

Il Richiamo Di Maria Teresa Infante a Cerignola( il 30 Settembre

E’Sicuramente un appuntamento da non perdere quello di Sabato 30 Settembre a Cerignola,presso L’Associazione Byblios-La Bottega Della Cultura- a Cerignola(Fg)per la Presentazione del Libro”Il Richiamo”scritto da Maria Teresa Infante.Originaria di San Severo.Vincitrice del Premio Letterario Nazionale”Zingarelli”nel 2016 nella sezione Poesia Inedita con Senz’Alba,Pubblicato da “L’Oceano Dell’Anima Edizioni”, il romanzo è un intreccio di vissuto e fantasia nella terra natale dell’autrice, e mai abbandonata; viaggi nella memoria che rievocavano profumi e immagini, esperienze passate, amarezze e delusioni nate dall’attaccamento testardo alle radici, gioie e semplicità. Quel senso dell’orgoglio forse tipicamente meridionale, senza voler fare retorica, che spinge a resistere e lottare, a non arrendersi.
Ma ciò che aleggia in questo romanzo è soprattutto l’amore per i posti, i luoghi; le storie del sud, d’amore e dignità, il sacro e il profano che rendono magica questa nostra terra, con i suoi tabù, la sua voglia di riscatto, l’antica fierezza mescolata a colori e profumi che ti restano nella pelle.