Archivi giornalieri: 17 agosto 2017

Identificato L’Uomo Della Strage di Barcellona Bilancio Confermato 13 Le Vittime Di;Mimmo Siena

Attentato Terroristico a Barcellona

Attentato Terroristico a Barcellona

Identificato l’attentatore della Strage di Oggi Pomeriggio a Barcellona,si tratta di un uomo di origine Maghrebina,secondo alcuni Media ci sarebbero 13 vittime per l’attentato di questo pomeriggio,ma non c’e conferma Ufficiale.L’Attentato Terroristico si e’verificato poco dopo le 17.00 del pomeriggio a Barcellona(Catalogna),un furgone avrebbe seminato il panico sulla Ruembla della citta’,dove si trovano ristoranti e mercatini,travolgendo diverse persone.Un primo bilancio parlava di 2 Morti e diversi feriti e’due attentatori stanno tenendo in ostaggio dei clienti in un ristorante.La situazione rimane incertissima in tutta la citta’.Secondo fonti della Farnesina,c’e il rischio che potrebbero esserci italiani fra le vittime le ricerche continuano.

Attentato Terroristico a Barcellona Bilancio Incerto Non Ufficiale,13 Morti e Diversi Feriti Di;Mimmo Siena

Attentato Terroristico a Barcellona

Attentato Terroristico a Barcellona

Un Attentato Terroristico si e’verificato poco dopo le 17.00 del pomeriggio a Barcellona(Catalogna),un furgone avrebbe seminato il panico sulla Rambla della citta’,luogo meta preferita di turisti,dove si trovano ristoranti e mercatini,travolgendo diverse persone.Un primo bilancio parla di 2 Morti e diversi feriti e’sembra che due attentatori stiano tenendo in ostaggio dei clienti in un ristorante,La Situazione e’tuttora in evoluzione.Catturato Un Attentatore Della Strage di Barcellona sarebbe un uomo di origine Maghrebina,secondo alcuni Media ci sarebbero 13 vittime per l’attentato di questo pomeriggio,ma non c’e conferma Ufficiale.

A Cerignola Corso di Antibullismo per Ragazzi Di;Redazione Speciale News Web 24 Online

A Settembre Corso Antibullismo Per Bambini

A Settembre Corso Antibullismo Per Bambini

Al via dal 1° settembre presso una palestra locale a Cerignola(Fg),il corso gratuito di avviamento all’auto-affermazione e anti-bullismo per bambini e ragazzi.“Quotidianamente sono poste in essere, nei  Centri educativi diurni per minori, misure di contrasto ai fenomeni di bullismo tra i giovani – afferma l’Assessore alle Politiche Sociali, Rino Pezzano -, poiché questi  si occupano prevalentemente di relazioni familiari disfunzionali e sono in costante contatto ed interazione con il mondo  scolastico. Il corso totalmente gratuito prevede la partecipazione di 30 bambini divisi per fasce d’età, il primo gruppo comprenderà 15 bambini di età compresa dai 5 agli 8 anni, mentre il secondo ragazzi dai 9 ai 12 anni.