Archivi Giornalieri: 9 agosto 2017

Agrario”Pavoncelli di Cerignola;Interviene Anche La Cgil Provinciale Di;Mimmo Siena

Istituto Agrario''Pavoncelli''La Reazione Della Cgil Provinciale di Fg

Istituto Agrario”Pavoncelli”La Reazione Della Cgil Provinciale di Fg

Il clamore suscitato dall’inchiesta de Lanotiziaweb.it, e da Speciale News Web-Tv in merito ai terreni da edificare a danno dell’Agrario”Pavoncelli”di Cerignola(Fg),continua a mantenere l’alta attenzione dell’opinione pubblica.Un intervento a sostegno della struttura e giunto dal segretario provinciale della Cgil Foggia Calamita”Da ex studente della scuola agraria di Cerignola, non posso che associarmi a quanti in queste ore stanno esprimendo dissenso alle scelte dell’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Metta. Ritengo che questa decisione vada rivista e rivalutata, non si può immaginare di buttare via una storia lunghissima, fatta di grandi innovazioni che tanto hanno dato alla Capitanata.Se un’innovazione vi è stata in questi anni “è soprattutto grazie alle sperimentazioni che l’istituto è stato in grado di implementare, quando il territorio era indietro anni luce rispetto a tecniche che oggi sono usuali ed impercettibili. Solo per citarne alcune: l’impianto a goccia sui vigneti, i sistemi di allevamento dei fruttiferi, i sesti di impianto intensivi sugli olivi, le coltivazioni in serra con sistema fuori suolo e poi sistemi innovativi di vinificazione, di allevamento zootecnici. Una scuola che insieme all’ex Torre di Lama hanno dato tantissimo all’agricoltura attuale, ove la didattica si reggeva sulle esperienze in campo, sull’insegnare materialmente agli studenti cosa fare, come fare e quando fare, in un’idea dinamica dell’agricoltura del futuro”.

Grande Riconferma Per La Libera Virtus In B1 Con Adriana Matte Di;Mimmo Siena

Adriana Matte Libera Virtus 2017-18

Adriana Matte Libera Virtus 2017-18

Si e’ampiamente meritata la riconferma fra le file virtussine anche per lo storico campionato di Serie B1,Asriana Matte l’italo-brasiliana ha l’occasione di riscattarsi dopo l’infortunio della precedente stagione che le ha precluso buona parte del torneo,ma ha dato la sua impronta quando Salvatore Albanese l’ha schierata in campo nei momenti decisivi del campionato.-Molto amata dalla tifoseria,e l’ennesimo tassello di un sestetto che vuole continuare a stupire anche a livello nazionale.Ancora pochi dubbi da risolvere e la Libera Virtus sara’pronta a cominciare questa straordinaria avventura.