Archivi giornalieri: 24 gennaio 2017

Presentazione Mercoledi’25 Gennaio Indirizzo Biotecnologico All’Ite”Alighieri”Di;Mimmo Siena

Istituto Tecnico Economico''Alighieri''Cerignola''(Fg)

Istituto Tecnico Economico”Alighieri”Cerignola”(Fg)

Mercoledi’25 Gennaio,si terra’presso L’Ite”Alighieri”di Cerignola(Fg),si svolgera’la presentazione del nuovo indirizzo biotecnologico Sanitario.Sono stati chiamati a parlarne vari esponenti del mondo medico,provinciale e’regionale.Ateesa anche per la presenza dell’assessore regionale al Bilancio Raffaele Piemontese.Il 21 Gennaio scorso si e’tenuto un incontro su economia e lavoro nel settore agroalimentare,sono intervenuti l’economista Giuseppe Macario dell’Universita’di Bari ed il Presidente Regionale di Confindustria Alessandro Masiello,entrambi ex studenti della scuola,l’incontro si e’inserito nell’ambito del progetto”la scuola siamo noi”in cui si raccontano quanto di importante e’servito per la loro crescita professionale nei campi universitari e dell’agroalimentare,nel corso dell’incontro sono state consegnate 3 borse di studio emesse dalla scuola e dal Miur,presenti due assessori locali.E’Stato consegnato un attestato di benemerenza a Franco Demonte per la meritoria opera in questo campo per la comunita’scolastica,infine la scuola ha consegnato all’associazione Giovanni Paolo II consegnato alla scuola una targa di solidarieta’per le popolazioni di Amatrice e Norcia colpite dal terremoto.

Marcia Indietro Del Comune,La Tappa Provinciale Minivolley Si Fara’a Cerignola Di;Mimmo Siena

Intesa Pallavolo Cerignola-Comune Tappa Minivolley il 17 Marzo

Intesa Pallavolo Cerignola-Comune Tappa Minivolley il 17 Marzo

Sbloccata nella mattinata di Martedi’,la vicenda inerente la tappa provinciale del Minivolley che in un primo tempo era a rischio,dopo che il Comune per bocca di un dirigente comunale aveva richiesto 370,00 euro per il fitto ed addirittura la pulizia del palasport Nando Di Leo.Come e’noto la reazione rabbiosa della societa’fucsia non si era fatta attendere,ed immediati erano stati i commenti sulla pagina della societa’.Poi nella prima parte della mattinata c’e stata la svolta;Il Presidente Matteo Russo ha incontrato il Sindaco locale Metta e l’assessore allo sport Dercole,lo stesso Russo sintetizza l’esito dell’incontro”“Dopo un cordiale incontro avvenuto martyedi’mattina con il Sindaco Metta e l’Assessore Dercole, siamo arrivati all’epilogo sperato: la Pallavolo Cerignola ospiterà la prossima Tappa Provinciale del Minivolley Aics in programma il 5 marzo 2017. Decisiva la volontà del Sindaco e dell’Assessore, a cui vanno i miei personali ringraziamenti, di concedere al sodalizio che rappresento, l’utilizzo gratuito del Palazzetto dello Sport per questa manifestazione giovanile tanto attesa. Non ci resta che rimboccarci le maniche e lavorare sodo affinché quel giorno sia tutto perfetto per poter dar vita all’ennesimo evento di pallavolo per i piccoli atleti di tutta la provincia”.Dunque si chiude una polemica durata meno di 24 ore,resta solo da capire perche’un dirigente comunale si sia sotituito al primo cittadino locale per chiedere soldi,speriamo che questo mistero venga svelato presto.

Il Comune Intima Alla Pallavolo Cerignola Di Pagare Fitto e’Pulizia per La Tappa Provinciale Del Minivolley Di;Mimmo Siena

Polemica Pallavolo Cerignola-Comune Per Spesa Palasport

Polemica Pallavolo Cerignola-Comune Per Spesa Palasport

Sembrava un inizio di settimana tranquillo,invece no.Il Comune di Cerignola e’nella bufera dopo che ha chiesto alla societa’della Pallavolo Cerignola di pagare il fitto del Palasport’’Di Leo’’,per l’organizzazione della tappa provinciale del Minivolley 2017,nonche’anche di pulire l’impianto.Costo richiesto dall’ente comunale 370,00 euro,una decisione contestata apertamente dalla dirigenza’’fucsia’’,con una nota del Presidente Matteo Russo pubblicata sulla pagina Facebook nella serata di Lunedi’ “Purtroppo ci vediamo costretti a rinunciare alla grande occasione di ospitare, per il quarto anno consecutivo, la Tappa Provinciale di Minivolley. Anche quest’anno, il Comitato Provinciale AICS aveva dato fiducia all’impeccabile e collaudata organizzazione della Pallavolo Cerignola, per uno degli appuntamenti più attesi della pallavolo giovanile locale che richiama centinaia e centinaia di piccoli atleti da ogni parte della provincia (che con genitori e accompagnatori vari raggiungono le 500 presenze, ndr). Una chiusura decisa e chiara – dichiara il Presidente – da parte dell’Amministrazione Comunale di Cerignola (nella persona della Dirigente Dott.ssa Dettori), figlia probabilmente, delle mie continue richieste di “accesso agli atti” circa il pagamento delle strutture pubbliche da parte delle altre associazioni sportive cerignolane.Non mi resta che prendere atto della Volontà del Comune di Cerignola, che trincerandosi dietro regolamenti comunali applicati “ad personam”, non ha messo la Pallavolo Cerignola nelle condizioni di regalare alla città una grande manifestazione sportiva. La nostra risposta a tutto ciò sarà sempre la solita: lavorare affinché i nostri piccoli atleti possano continuare a giocare tranquillamente a questo meraviglioso sport.Domani mattina comunicherò ufficialmente il nostro ritiro al Comitato Aics ed inizieremo ad organizzare il pullman che ci porterà a disputare questa tappa nella nuova città che verrà scelta e, al contempo, proseguirò nelle sedi opportune la difesa dei diritti dell’Asd Pallavolo Cerignola – conclude Russo – perché lo devo al mio ruolo di Legale Rappresentante dell’Associazione ma anche al senso civico che alberga in me”.Il Presidente da noi contattato sulla vicenda,ci ha fatto sapere che oggi(Martedi’ndr) incontrera’il Sindaco per capire se ci sono i presupposti affinche’la situazione venga risolta,e’fare in modo che non venga privato a piccoli campioni di onorare questo evento nella nostra citta’.