Archivi giornalieri: 20 gennaio 2017

Cerignola(Fg);Club Unesco Locale Commemora La Shoah Di;Redazione Speciale News Web-Tv

DUOMO CERIGNOLA 2014Il Club per l’Unesco di Cerignola, in collaborazione con la Coop. Sociale Padre Pio, ricorda questo triste evento con un incontro che pone l’attenzione su un modo “altro” di raccontare e di ricordare.Il 27 Gennaio Alle ore 18.30, presso la sala conferenze del Centro sociale Padre Pio di Vico III° Melfi a Cerignola, la prof.ssa Elena Musci, docente dell’Università degli Studi della Basilicata (laboratorio di Educazione ai Patrimoni immateriali e materiali) presenterà due graphic novel: “In Italia sono tutti maschi” di Sara Colaone e Luca De Santis che affronta la storia degli omosessuali al confino durante il fascismo “Maus” di Art Spiegelman che è un testo densissimo di riferimenti e spunti di riflessione.Quindi non si tratta di commemorare la shoah, ma di affrontarne lo studio attraverso uno strumento narrativo “inusuale” ma molto potente.

Approda nel capoluogo dauno “Movimento Tango” Sinergia Fra Asl Fg e 2 Associazioni Di;Redazione Speciale News Web-Tv

Foggia 1Ha preso il via, presso l’unità Operativa di Riabilitazione della ASL di Foggia, il progetto “Movimento Tango”. Nato da un’idea dell’Associazione “Sani Stili di Vita”, guidata da Teresa Anna Maria Marcone, in collaborazione con l’Associazione Sportiva Dilettantistica “Libertango” di Antonella Salerno, ha ottenuto il forte sostegno del Direttore Sanitario della ASL Foggia Antonio Battista e del Responsabile dell’Unità Riabilitativa coinvolta nel progetto, Carlo Ursitti.Notevole l’importanza dell’iniziativa, la prima, nella città di Foggia, a promuovere, all’interno di una struttura sanitaria pubblica, la tango-terapia. Si tratta di una attività basata sulla combinazione di passi, figure, tecniche e musiche di tango argentino che, abbinandosi alle terapie mediche e alla classica riabilitazione, è in grado di generare benefici psicofisici su pazienti affetti da patologie neurodegenerative, come il Morbo di Parkinson.Movimento Tango” nasce dalla possibilità, offerta dal tango, di coniugare, gli obiettivi di promozione della cultura della salute con l’adozione di abitudini e stili di vita maggiormente salutari per gli individui, presupposti sui quali Teresa Anna Maria Marcone ha fondato la sua realtà associativa.Ed è su questa premessa che è nato il Metodo Riabilitango®, fondato da Marilena Patuzzo ed esercitato con notevole successo nel reparto di Riabilitazione Specialistica dell’Ospedale San Giuseppe di Milano, successivamente impiegato in altri centri medici e adesso approdato anche a Foggia. Il progetto, nel rivolgersi ad alcune specifiche categorie di persone, affette da patologie di diversa tipologia e gravità, sarà, a detta del Direttore Sanitario Antonio Battista e degli organizzatori, un “valore aggiunto” per il sistema sanitario locale che deve la sua forza e la sua efficacia all’unione tra società civile, servizio pubblico e cittadini.