Archivi Giornalieri: 31 marzo 2016

Baratto Amministrativo,Interviene Capitanata Democratica Di;Redazione Speciale News Web-Tv

Cerignola(Fg)

Cerignola(Fg)

Prima di prendere delle iniziative e di fare delle richieste, è utile approfondire gli argomenti posti in essere e non farsi semplicemente portavoce di pratiche amministrative realizzate già in altri Comuni italiani». Così il consigliere comunale del gruppo Capitanata Democratica, Rino Pezzano, commenta la proposta del cosiddetto “baratto amministrativo” avanzata stamani dal centrosinistra cerignolano, sul quale però proprio oggi la Corte dei Conti dell’Emilia Romagna ha posto dei paletti, bocciando in parte l’istituto.«Ora si dirà: “La proposta vale per il futuro e non per i debiti pregressi”. Bisogna comunque stare attenti a non sbagliare nuovamente. La materia è delicata e va approfondita. La fretta gioca brutti scherzi», dichiara il consigliere di Capitanata Democratica.«Ben venga comunque – chiosa Pezzano – il rapporto di sinergia tra pubblico e privato, perché ritengo questa una delle poche strade percorribili capace di garantire lo sviluppo di una comunità».

L’Ospedale “San Camillo” Di Manfredonia diventa ufficialmente di proprietà della ASL Foggia Di;Redazione Speciale News Blog Tv

Manfredonia Porto

Ospedale De Lellis Di Proprieta’Definitiva Dell’Asl Fg

Sessant’anni dopo la posa della prima pietra, il complesso immobiliare dell’Ospedale Civile “San Camillo De Lellis” di Manfredonia è diventato ufficialmente di proprietà della ASL Foggia.Il terreno su cui l’Ospedale è stato costruito nel 1954 e il plesso nel suo insieme, più volte ampliato nel corso degli anni, erano, infatti, anche se solo formalmente, ancora di proprietà del Comune sipontino.L’intenzione di donare, prima all’Ente ospedaliero che alle origini gestiva il nosocomio e poi alla Azienda Sanitaria Locale di Capitanata, ad esso subentrata, era già stata manifestata dal Consiglio Comunale negli anni settanta, ma non fu mai formalmente concretizzata con atto notarile.Grazie all’impegno congiunto della Direzione Generale della ASL e dell’amministrazione comunale di Manfredonia, l’operazione di cessione gratuita è stata finalmente portata a termine. I due Enti hanno siglato il documento attraverso il quale il Comune di Manfredonia dona e la ASL accetta ed acquista la piena proprietà dell’intero complesso ospedaliero il cui valore ammonta a circa venticinque milioni di euro.Grande soddisfazione hanno espresso il Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Vito Piazzolla e il sindaco Angelo Riccardi, entrambi fortemente convinti che il trasferimento fosse un atto doveroso e improrogabile.Piazzolla, in particolare, ringrazia il sindaco Riccardi, la giunta e la tecnostruttura comunale di Manfredonia per il contributo fornito nell’agevolare le attività di donazione.