Archivi Giornalieri: 23 marzo 2016

Il Sindaco Di Cerignola Franco Metta Esprime Il Cordoglio Per La Scomparsa Di Serena Saracino Di;Redazione Speciale News Blog Tv

Incidente bus Catalogna, 'almeno un italiano a bordo'Ci e’giunta in Redazione Una Nota Del Sindaco di Cerignola,Franco Metta in merito alla Tragedia avvenuta in Catalogna(Spagna),in cui sono morte 7 studentesse italiane,fra cui Serena Saracino di Torino ma con origini Cerignolane”Nella tragedia di Tarragona ha trovato tragica morte Serena Saracino, 23 anni il giorno di Pasquetta, figlia di Alessandro Saracino, un Signore di origini cerignolane .Allo strazio per la giovane vita scomparsa, si aggiunge la solidarieta’ per il nostro Concittadino così duramente colpito.In simili circostanze a poco servono le paroleNessuna espressione potrà mai lenire un simile dolore.Non di meno voglio che raggiunga il signor Saracino la espressione della nostra vicinanza e della nostra partecipazione al Suo dolore.Che il Signore,nei giorni dedicati alla celebrazione della Sua passione,morte e resurrezione,dia forza e conforto a chi è stato tanto dolorosamente provato”.

Identificati 2 Del Gruppo Che Ha Seminato Il Terrore a Bruxelles,Italiana Fra Le Vittime??Di;Mimmo Siena

Identificati 2 Attentatori Del Commando Suicida all'aereoporto di Bruxelles

Identificati 2 Attentatori Del Commando Suicida all’aereoporto di Bruxelles

Bruxelles si e’risvegliata fra sgomento ed incredulita’,dopo gli Attentati che hanno colpito Martedi’ la Capitale dell’Europa.In Tarda Mattinata sono stati identificati 2 degli autori del commando,si tratta di due cittadini di origine algerina,mentre il 3zo che sicuramente era anche presente alla presa degli ostaggi al Bataclan,a Parigi il 13 Novembre scorso e’ancora in fuga,nonostante in un primo tempo era stata data certa la notizia del suo arresto.Intanto c’e apprensione per una possibile vittima italiana,una mezza-conferma arriva dalla Farnesina che sta verificando la notizia,mentre risulta dispersa una funzionaria italiana dell’Unione Europea.Qualche momento di tensione all’aereoporto Romano di Fiumicino in mattinata,per un pacco sospetto incustodito,sono interventi gli artificieri che lo hanno fatto brillare,all’interno c’erano solo degli indumenti.

Basket Serie C Silver;L’Allianz Udas In Trasferta ad Altamura,Obiettivo Il Secondo Posto Di;Mimmo Siena

 

Allianz Udas In Trasferta ad Altamura

Allianz Udas In Trasferta ad Altamura

Ultimo turno infrasettimanale della stagione per il campionato di Serie C Silver: per l’Allianz Udas impegnativa trasferta ad Altamura contro la Libertas, per mantenere il trend positivo dopo la convincente vittoria contro il Valentino Castellaneta per 91-68. I biancazzurri di Luigi Marinelli tentano l’assalto al secondo posto con determinazione, sperando in una eventuale sconfitta della Sunshine Vieste, in trasferta a Castellaneta. Le sensazioni della vigilia sono affidate in esclusiva a Davide Cipri: «Sappiamo molto bene che ci aspetta una trasferta non facile: loro sono con un piede nei playoff, ma noi non vogliamo smettere di vincere. Contro Castellaneta abbiamo giocato bene: ottimo coordinamento fra i vari reparti e buone giocate, se andiamo avanti così non ce n’è per nessuno». Arbitri della sfida Acella (Corato) e Ranieri (Mola di Bari).Non Si Esclude che I Baincazzurri giochino con un Nastro Nero al Braccio in ricordo delle giovani studentesse Morte in Spagna.

Basket Serie C Silver;L’Olimpica Con Il Lutto Al Braccio Affronta Il Manfredonia Di;Mimmo Siena

Olimpica con Il Lutto Al Braccio

Olimpica con Il Lutto Al Braccio

Per l’Olimpica Basket questa sera alle 20 nel 15mo turno di ritorno della Serie C Silver, sfida interna contro la Webbin Manfredonia: i gialloblu saranno con il lutto al braccio per la perdita di Simona Saracino, la ragazza torinese di origini cerignolane morta nel tragico incidente avvenuto in Spagna. Condoglianze di tutta la società al presidente Rosario Saracino ed ai suoi familiari, anche da parte della nostra redazione. Sul piano giocato serve un poderoso riscatto, dopo il finale polemico della sfida contro la Diamond Foggia: non saranno della partita il tecnico Gesmundo ed uno dei giocatori di punta, Cosimo De Giorgio, fermati per un turno dal giudice sportivo. In panchina ci sarà il secondo Giandonato Petruzzelli, una vittoria sul parquet amico sarebbe la migliore medicina, per mantenere viva la speranza di raggiungere l’obiettivo playoff. Dirigeranno la gara al Pala “Dileo” Campanella (Santeramo in Colle) e Balice (Molfetta).