Archivi Giornalieri: 19 marzo 2016

Basket Serie C Silver,Ritorno Al Successo Per L’Allianz Udas Battuta Il Valentino Castellaneta Di;Mimmo Siena

L'Allianz Udas Si Riscatta Dopo Il Ko Di Trani

L’Allianz Udas Si Riscatta Dopo Il Ko Di Trani

Riscatto Pieno Per L’Allianz Udas.Nella 14ma giornata di ritorno del campionato di Basket Serie C Silver i biancazzurri allenati da Luigi Marinelli hanno battuto per 91-68 il Valentino Castellaneta,la partita comincia al piccolo trotto con equilibrio fra le due formazioni,L’Allianz fa sentire la sua voce grazie al duo Cipri-Malat,mentre Castellana replica con Resta e’Coleman,i padroni di casa piano piano cominciano a distanziare gli avversari ed al termine del primo quarto e’20-19.All’inizio del secondo quarto il gioco dei”Cannibali”si fa piu’veloce ed il gioco ben orchestrato da Capitan Serazzi ed Ulano,non da’scampo ala Valentino che pur con generosita’(Ma non bastera’)cerca di restare sul pezzo,all’intervallo lungo archivia sul 44-32.Il Terzo quarto si apre con la spinta definitiva dei padroni di casa,importante l’azione tutta Usa,partita da Malat e’chiusa con poderosa Schiacciata da Voss,Mennuni in difesa e’un mastino piu’che inferocito per non far passare gli avversari,mentre Cipri si intrufola nelle maglie avversarie come un road-runner che non vuole fermarsi mai,unitamente al Falcone Tutto fare con Serazzi ed Ulano che a suon di Triple chiudono con molto anticipo la gara,Castellana alza bandiera bianca troppo presto e’si chiude 91-68 con tranquillita’.Poco tempo per riposare in campo Mercoledi’per l’ultimo turno infrasettimanale della stagione con la trasferta ad Altamura.

Basket Serie C Silver;L’Allianz Udas Attesa Al Riscatto Contro Castellaneta Di;Mimmo Siena

Allianz Udas Cerca Il Riscatto Contro Castellaneta

Allianz Udas Cerca Il Riscatto Contro Castellaneta

Turno numero 14 di ritorno del campionato di Serie C Silver, con le formazioni ofantine chiamate a cancellare le brutte prestazioni della giornata scorsa. Per l’Allianz Udas, confronto interno al Pala “DiLeo” (Oggi, ore 18) contro un Valentino Castellaneta che vuole cercare di rimanere in questa serie, ma il calendario che gli si prospetta non è dei più agevoli. Il campanello d’allarme per gli uomini di coach Massaro è suonato imperioso dopo la sconfitta interna ad opera del Monopoli per 70-76, con una classifica i cui numeri sono preoccupanti per davvero: 18 punti conquistati con nove vittorie e ben diciotto sconfitte. Per i biancazzurri di Luigi Marinelli invece, un ko quello di Trani da dimenticare in fretta: i timori del coach -richiesta di maggiore compattezza nel gruppo ed evitare egoismi fra i vari reparti- si sono puntualmente materializzati. In una prestazione deludente e con poche attenuanti, gli unici migliori sono stati Falcone e Tredici, mentre il resto della squadra ha lasciato molto a desiderare. Inevitabile che la settimana sia passata a riflettere ed a cercare di ritrovare lo spirito battagliero delle precedenti partite: tutti disponibili per la gara, che sarà arbitrata da Balice (Molfetta) e Salerno (Trani).

Pallavolo Serie B2 Donne;Trasferta Difficile Per La Libera Virtus a Salerno Di;Redazione Speciale News Blog Tv

Libera Virtus In Trasferta a Salerno

Libera Virtus In Trasferta a Salerno

Una gara importantissima attende la Cav Libera Virtus, nella 20ma giornata del campionato di B2: c’è il confronto diretto fra le ofantine e la Baronissi Salerno, un match fondamentale nella corsa al secondo posto, alle spalle della capolista Altino. Sono quattro le lunghezze che separano le due formazioni, con le campane che però hanno giocato una partita in meno: 40 i punti per le virtussine, 36 per Baronissi. Le ragazze di Michele Drago e Cosimo Dilucia sono tornate immediatamente al successo domenica scorsa, col 3-0 rifilato al Chieti in una situazione di mini emergenza: assente Altomonte e con Carlozzi sostituita nel corso del secondo set, non si è persa la bussola e, anche grazie al contributo delle sostitute Minervini e De Toma, è arrivata una affermazione che consente di affrontare la trasferta senza maggiore pressione. In settimana tutto è rientrato nella normalità: l’alzatrice e l’opposto si sono regolarmente allenate e saranno al loro posto domenica.La Baronissi Salerno attraversa un periodo di forma smagliante: una sola sconfitta (subita dalla battistrada Altino) nelle ultime nove partite disputate, per un totale di 26 punti conquistati. Un cammino davvero ottimo quello di una delle neopromosse della stagione in corso, con a disposizione un organico altamente competitivo e tecnicamente molto valido,inizio della Gara Alle 18.00.