Archivi Giornalieri: 14 marzo 2016

Tilde Montinaro a Cerignola il 15 Marzo Ospite Del Presidio Di”Libera”A Cerignola(Fg) Di;Redazione Speciale News Blog Tv

Tilde Montinaro a Cerignola

Tilde Montinaro a Cerignola

Martedì 15 marzo il presidio cittadino di “Libera associazioni, nomi e numeri conto le mafie” incontrerà, a partire dalle ore 10 presso l’Aula Consiliare del Comune di Cerignola, Tilde Montinaro, sorella di Antonio Montinaro, caposcorta del giudice Giovanni Falcone, morto nell’attentato di Capaci del 23 maggio 1992, insieme al giudice, a sua moglie Francesca Morvillo, e agli altri due agenti della scorta Rocco Dicillo e Vito Schifani.La testimonianza di Tilde (nostra conterranea in quanto, così come il fratello, originaria di Calimera, vicino Brindisi) oltre a tratteggiare il profilo, onesto ed integerrimo dei servitori dello Stato che sacrificarono la propria esistenza per proteggere un magistrato impegnato in una lotta senza quartiere al sistema mafioso, rappresenta anche il modo migliore per avvicinarsi all’appuntamento del 21 marzo “Ponti di memoria, Luoghi di impegno”, ovvero la XXI Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, che quest’anno si svolgerà a Foggia, luogo simbolo scelto in rappresentanza di tutta la Puglia.
La conversazione tra Tilde Montinaro e don Pasquale Cotugno (referente locale di Libera) sarà moderata da Pietro Fragasso (cooperativa Pietra di Scarto). L’appuntamento, organizzato in collaborazione con il Comune di Cerignola e a cui parteciperanno diverse classi delle Scuole secondarie di secondo grado di Cerignola, è aperto a tutta la cittadinanza

Basket Serie C Silver;L’Allianz Udas Perde a Trani per 50-48 Ma Rimane Terza Di;Mimmo Siena

 

Allianz Udas Sconfitta a Testa Alta a Nardo'

Allianz Udas Perde a Trani

Fine-settimana da dimenticare per le formazioni ofantine,nella 13ma giornata del campionato di Serie C Silver con due sconfitte su cui c’e molto da recriminare.L’Allianz Udas perde in trasferta ad opera della JuveTrani per 48-50,in una gara troppo brutta,non si cerca con continuita’la via del canestro e troppi errori da entrambe le parti sono evidenti,i biancazzurri di Marinelli chiudono avanti di un punto il primo quarto 12-11.Avvìo di secondo quarto sulla falsariga del primo,anche se Falcone ci crede un po’di piu’cercando sotto le plance di prevalere,la JuveTrani si sfilaccia un po’ed all’intervallo lungo i biancazzurri sono avanti 23-39.Nel secondo tempo L’Allianz Udas trova la prima concreta fuga,grazie ai canestri di Gianluca Tredici arrivano ad un vantaggio di 10 punti,ma L’Accoppiata Tranese Volf-Serino non si scompone e’rimane in scia chiudendo alla sirena del terzo quarto a -6(37-41).I Padroni di casa recuperano lo svantaggio,il calo della squadra ofantina e’evidente,non basta la Tripla di Marchetti per la vittoria,Volf dalla lunetta chiude la contesa 51-48 per Trani che rilancia ulteriormente le quotazioni Play-Off.L’Allianz Udas rimane terza,viste le sconfitte della Diamond Foggia a Nardo’,e’di Manfredonia beffato nel finale dal Francavilla,prossimo impegno casalingo il 19 Marzo contro il Valentino Castellaneta.