Archivi Giornalieri: 23 febbraio 2016

La Confcommercio Provinciale Si Unisce Al Sostegno Per L’Ospedale Tatarella Di Cerignola Di;Redazione Speciale News Blog Tv

Ospedale Tatarella,Cerignola(Fg)

Ospedale Tatarella,Cerignola(Fg)

Ci e’Giunta Poco Fa In Redazione,una Nota Stampa Della Confcommercio Provinciale Che sostiene La Causa Per L’Ospedale”Tatarella”Di Cerignola;La Confcommercio provinciale di Foggia si unisce alle preoccupazioni manifestate dal Sindaco di Cerignola questa mattina nel corso della riunione con le forze economiche e sociali del territorio, per il rischio di declassamento dell’ospedale Tatarella di Cerignola.“Risulta evidente – ribadisce la nota stampa dell’organizzazione presieduta da Damiano Gelsomino – che il presidio ospedaliero di Cerignola rappresenta un punto di riferimento fondamentale per tutto il Basso Tavoliere e che un suo ridimensionamento sarebbe un ulteriore disservizio per una comunità già fortemente penalizzata ed alle prese con una situazione socio economica molto delicata”.Per tale ragione l’associazione di categoria ha dato la sua ampia disponibilità a sostenere la battaglia politica per conservare nella sua piena operatività il Tatarella, auspicando sul tema un confronto ampio e propositivo con la Regione.”

Ricevuta Relazione Arpa Su Inceneritore,Assessore Lionetti Perseguira’In Via Giudiziaria Il Gruppo Marcegaglia Di;Mimmo Siena

Antonio Lionetti,Assessore All'Ambiente Cerignola(Fg)

Antonio Lionetti,Assessore All’Ambiente Cerignola(Fg)

Ci e’Giunta In Redazione Una Nota Stamoa dell’Assessore All’Ambiente Del Comune di Cerignola Antonio Lionetti che esprime la sua dichiarazione dopo aver ricevuto il Rapporto Dell’Arpa in Merito All’Inceneritore Del Gruppo Marcegaglia,sito a Borgo Tressanti.”Qualche giorno fa sono venuto in possesso della relazione dell’Arpa relativa al rapporto conclusivo delle attività di ispezione ambientale sull’impianto di incenerimento di rifiuti di proprietà di E.T.A., che si trova nei pressi di Borgo Tressanti, effettuata a dicembre scorso.Un resoconto di ben 52 pagine che non lascia dubbi su diverse inosservanze alle prescrizioni dell’AIA, rilasciata dalla Regione Puglia il 14 settembre del 2010.Un rendiconto dettagliato ed esaustivo, dove vengono evidenziate ben 37 criticità e/o non conformità, più o meno gravi, che mi allarmano più di quanto non lo fossi già.Ne cito solo alcune per dare una sommaria idea di quanto rilevato dall’Arpa: nella Stazione di Monitoraggio Emissioni all’atto del sopralluogo si è trovato spento il campionatore automatico delle diossine; le campagne di monitoraggio della qualità dell’aria sono state effettuate in modo non conforme alle prescrizioni AIA; ultima campagna di biomonitoraggio effettuata nel 2012; entrata a regime dell’impianto 8 mesi prima rispetto alla data del collaudo funzionale; il gestore non ha organizzato le attività di comunicazione ambientale previste dall’AIA.Il Settore Ambiente della Provincia di Foggia ha diffidato il gestore dell’impianto ad adottare diverse misure correttive in tempi rapidi ed inoltre ha chiesto di procedere alla revisione dell’AIA, recependo anche una formale richiesta dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Cerignola.Per giovedì prossimo è stata convocata la Commissione di Studio consiliare sull’Impianto e sarà l’occasione giusta per mostrare i documenti in mio possesso e per valutare in modo condiviso quali azioni intraprendere a tutela del nostro territorio e della salute dei cittadini.Posso anticipare che il Sindaco, da me informato sui rilievi riscontrati dall’Arpa, ha già dato la sua più ampia disponibilità ad adottare un procedimento giudiziario di rivalsa nei confronti di ETA per gli eventuali danni arrecati al territorio e ai cittadini e che miri, in seconda istanza, a contrastare l’entrata in funzione dell’impianto”.

Leonardo Paparella a Speciale News Blog Tv Sul Piano Di Riordino Ospedaliero Pugliese Di;Mimmo Siena

Leonardo Paparella,Presidente Del Consiglio Comunale Di Cerignola

Leonardo Paparella,Presidente Del Consiglio Comunale Di Cerignola

La delicata vicenda del declassamento dell’ospedale”Tatarella di Cerignola”,e’ stato il tema di una intervista esclusiva realizzata dalla nostra testata al Presidente Del Consiglio Comunale di Cerignola(Fg),che ha convocato per Mercoledi’24 alle ore 19.00 una Riunione urgente dell’Assise Cittadina;”Ho sentito il dovere di convocare una sessione straordinaria del Consiglio,poiche’la situazione di queste ore inerente il nostro ospedale,e’davvero grave.Emiliano con il suo piano di riordino ospedaliero appare farraginioso,e’non tiene conto del parere del territorio.Invitero’anche i sindaci dei 5 reali siti,poiche’questi centri hanno una funzione importante per lo snodo in cui il nosocomio ofantino e’posizionato strategicamente.Spero ci sara’anche il direttore generale dell’Asl Piazzolla,i consiglleri regionali e’provinciali faremo il possibile e’anche l’impossibile per evitare una cosa del genere,sentiro’i comuni di San Severo e’Lucera per capire come stanno le cose anche da loro.Ho detto che i politici di Capitanata se ne sono fregati di cio’adesso e’giunto il momento di essere tutti uniti per cercare di evitare Una Iattura del genere”.Dopo questa intervista abbiamo saputo che il Pd potrebbe decidere in caso che il piano venga approvato,di fare ricorso al Tar contro questa decisione che appare ai piu’illogica e’irrazionaler.

Imbavagliato Il Nostro Canale Web-Tv Speciale News Di;Mimmo Siena

Mimmo Siena,Al''Pinuccio Di Cerignola''(1)

Imbavagliato da Youtube Il Canale Di Mimmo Siena

Con Una Violenza Inaudita Senza Precedenti,Youtube Il Sito Piu’Famoso Del Mondo ha adottato nei confronti della Testata Web-Tv Di Cerignola Speciale News,diretta con Grande Passione Da Mimmo Siena una censura senza precedenti.Nel giro di 24 ore il gestore ha notificato una serie di violazioni ridicole nei confronti del nostro canale informativo,perche’non rispetterebbero i termini della Community.Sono stati 4 i servizi realizzati con immagini proprie da questa Redazione.Addirittura Con tanto di ricorso da parte di Mimmo,e’solo qualche ora fa l’ennesimo scippo.E’Impedito a Mimmo addirittura di entrare in youtube con il proprio account.Un comportamento scorretto che mal si concilia con la liberta’di informare con energia e’passione come fa lui,il mondo della rete e’dalla parte di Mimmo,con tantissimi utenti che lo invitano a non mollare e ad avere giustizia,che il suo canale venga ripristinato a partire dallaccount e’dargli il modo di informare La Citta’di Cerignola in Puglia ed il mondo con la passione di sempre.

Cerignola Mobilitata Per Salvare L’Ospedale”Tatarella”Di;Mimmo Siena

23 Febbraio 2016;Ospedale Tatarella Prosegue La Mobilitazione

Ospedale Tatarella Prosegue La Mobilitazione

Non si ferma la Protesta Della Citta’Di Cerignola(Fg),dopo la decisione del Presidente Regionale Emiliano di Voler Declassare il locale ospedale,da Primo Livello a Di Base per far chiudere alcuni reparti considerati di prioritaria importanza.Dopo il Sit-in di domenica Mattina davanti al nosocomio,il Movimento Cittadino”No Avast”ha chiamato a raccolta tutta la popolazione e’le citta’limitrofe per dare una mobilitazione ancora maggiore alla protesta.

Leonardo Paparella,Presidente Del Consiglio Comunale Di Cerignola

Leonardo Paparella,Presidente Del Consiglio Comunale Di Cerignola

Nel Frattempo Il Presidente del Consigio Comunale ofantino Paparella in una nota apparsa lunedi’Mattina su Facebook condanna fermamente questa azione scellerata mettendo in evidenza”La vicenda del nostro Ospedale evidenzia come i politici di Capitanata siano abilissimi a tutelare i propri feudi elettorali a discapito dell’interesse generale di un intero territorio. Non capisco come sia possibile giustificare una tale operazione dopo i cospiscui investimenti voluti dall’apparato regionale per potenziare una struttura ospedaliera osannata in ogni dove.Archiviata l’ennesima pagina buia della politica di Capitananta, bisognerà capire a chi attribuire le responsabilità di un tale disastro gestionale che ha costretto il Presidente Emiliano a predisporre un piano di rientro così drastico e farraginoso e, tra l’altro, voluto senza intrepellare i cittadini di quelle realtà che subiranno tale ingiustizia”.Lo Stesso Paparella mette in evidenza che sara’fatto anche l’impossibile per evitare il declassamento.Tutte Le Associazioni dei Commercianti,ambientaliste e’nelle prossime ore si cerca di far coinvolgere anche le scuole hanno aderito in massa all’iniziativa della fiaccolata silenziosa in programma per giovedi’25 febbraio organizzata da Mo’Avast che fa sapere che tale evento non e’a scopo politico,inoltre un consiglio comunale e’stato convocato Per Mercoledi’alle ore 19.00 in Aula Consiliare,con la presenza di tutta la citta’per ribadire con fermezza l’azione indegna intrapresa da Emiliano,che su Twittwer ha replicato Sprezzante che non si lascera’infuenzare dalle proteste.