Archivi giornalieri: 17 febbraio 2016

La Luce Del Mondo Di Alfonso Santamaria Sabato 20 Febbraio a Cerignola(Fg);Di;Mimmo Siena

Aula Consigliare Cerignola(Fg)

Aula Consigliare Cerignola(Fg)

Un’interessante Appuntamento Con La Medicina e’in programma Sabato 20 Febbraio a Cerignola(Fg),organizzato dalle locali sezioni Rotary e’Lions Club insieme all’Associazione Italiana Eteroplasia Progressiva onlus.Verra’presentato il libro La Luce Del Mondo di Alberto Santamaria,i proventi del l ibro andranno a questa associazione che si occupa di studiare questa patologia rara,che comporta l’ossificazione dei tessuti connettivi con interessmaento muscolare,ed al momento non esiste nessuna terapia.Moderatore sara’il Vice-Presidente Dell’Ordine Dei Giornalisti Di Puglia Natale Labia.

Derby Canosa-Cerignola,Pesanti Accuse Della Presidente Vitrani a Societa’e Comune Di;Mimmo Siena

S.Marco-Aud.Cerignola 0-2

Audace Cerignola Nella Bufera

Il Derby Di Domenica Scorsa a Canosa fra i Padroni Di Casa e L’Audace Cerignola Si Arricchisce di un colpo di scena inatteso arrivato tramite facebook,da parte della presidente Della Societa’Liliana Vitrani che tramite il suo profilo Facebok,lancia dure accuse al patron Gialloazzurro ed all’Assessore Allo Sport del Comune ofantino Carlo D’Ercole,ecco il testo integrale”In qualità di Presidente del Canosa calcio rivolgo questo mio sfogo al Presidente dell’Audace Cerignola Nicola Grieco e all’assessore allo sport Carlo D’Ercole, persone stimate da me per la correttezza, il rispetto e l ‘educazione che mostrano nello svolgere i loro ruoli, e per questo motivo che scelgo di esprimere a loro il mio rammarico per quello che ahimè oggi noi del Canosa calcio abbiamo dovuto subire, dalle aggressioni all’ esterno nei confronti dei miei dirigenti per non voler pagare il biglietto d ‘ingresso, agli insulti ricevuti sul mio telefono privato perché abbiamo fatto pagare il biglietto d’ ingresso ai dirigenti. Vi ricordo che al girone di andata gli unici accrediti avuti sono stati quelli per i giornalisti, la mia società, compreso l’assessore allo sport hanno pagato tutti il biglietto d’ingresso e gli accrediti per il Presidente, l’assessore allo sport e il sign.De Toma erano previsti. E poi gli insulti e le provocazioni all’interno del campo da parte dei calciatori e della panchina mister compreso. E poi ancora gli insulti poco “decorosi” da parte della tifoseria ospite nei miei confronti a titolo gratuito e per finire calciatori che nonostante la vittoria prendono a calci e pugni gli spogliatoi. Ciliegina sulla torta un vostro dirigente nel rientrare a fine partita mi parla di sportività. Secondo voi tutto questo sa di sportività? Credo proprio che sa di arroganza, presunzione, ineducazione e poco rispetto nei confronti di una società che ha dato il massimo dell’ospitalità e di un Presidente che a prescindere dal ruolo è comunque una donna e determinati appellativi e false accuse con conseguenti minacce sul telefono personale sono davvero di basso costume. Con questo chiudo una triste, Tristissima giornata di campionato dove anziché far trionfare la competizione sana dello sport ha trionfato la parte più vergognosa dello sport. Complimenti all’Audace Cerignola per la loro bravura calcistica e per i grandi meritati risultati, ma i complimenti più belli vanno ai miei ragazzi e alla mia società che tutte le volte che scendono in campo portano alti i valori che includono quella maglia e cioè passione, cuore, rispetto, educazione e sana competizione. Un in bocca al lupo per il vostro proseguio e mi aspetto quantomeno delle scuse pubbliche”. Il Presidente Liliana Vitrani,Aspettiamo Nelle Prossime Ore le reazioni dei diretti interessati.