Archivi giornalieri: 16 febbraio 2016

Progetto Loghi Erasmus,Vince L’Istituto Tecnico Economico”Alighieri”Di Cerignola Di;Mimmo Siena

Istituto Tecnico Economico''Alighieri''

Istituto Tecnico Economico”Alighieri”

Un’Altro prestigioso Risultato Europeo e’arrivato Per L’Istituto Tecnico Economico”Alighieri’Di Cerignola.

Nell’ambito del progetto Erasmus+,  l’ITE “D.Alighieri” di Cerignola ha partecipato, con gli altri paesi partner europei,  alla gara del logo più rappresentativo e originale che rappresentasse il progetto “Connect, Share and Get Enlighted”.La competizione,curata dal team croato, iniziata il 7 dicembre e terminata il 31 gennaio,  è stata vinta dall’Italia, quindi dall’Ite -D.Alighieri”.Un Prestigioso Riconoscimento per la scuola diretta dal dirigente Scolastico Salvatore Mininno e’dal Team di Docenti ed Alunni che hanno saputo preparare con cura e’determinazione questo importante risultato.

Emozioni Forti Per La Giornata Mondiale Della Shoah Al Teatro Mercadante Di;Mimmo Siena

16 Febbraio 2016;Shoah a Cerignola(2)Una Serata a tinte forti,ed emozioni intense sul filo della Memoria.Ssrebbe riduttivo usare poche parole per cio’che e’successo martedi’pomeriggio al Teatro Mercadante di Cerignola(Fg)per La Giornata Mondiale Della Shoah.Per Il Terzo Anno Consecutivo L’Istituto Comprensivo Carducci-Paolillo,con il Patrocinio Comunale ha realizzato questo appuntamento nell’ambito del progetto”Viaggio tra Memoria e’Speranza”realizzato con la supervisione della dirigente scolastica Nunziata Giandola,cominciato nel mese di ottobre e’stato coordinato dalla docente Francesca Grieco insieme alle colleghe Cannone,Cipollino e’D’addario ha visto impegnati i ragazzi dell’istituto e’sopratutto questo le docenti ci hanno tenuto a ribadire al nostro giornale,il prezioso aiuto dei genitori dei ragazzi senza i quali non si sarebbe potuto realizzare tutto cio’.La serata ha visto la presenza della giornalista del Quotidiano”Il Mattino Di Napoli”Titti Marrone,autrice del Libro ”E’Meglio non sapere”che racconta la singolare storia di 3 bambini deportati ad Aushwitz(Germania),sopravvisuti allo sterminio nazista,due si salveranno l’altro no.L’Autrice ha spiegato come si e’formato il libro attraverso vari Tasselli ed incontrando parenti e’superstiti.Nel corso della Serata,si e’esibito il coro dell’Istituto diretto dalla professoressa Maria Donata Forte,accompagnato dai docenti dell’indirizzo Musicale Bosco,Colucci,Raddato,La Piscopia,Maiorano Ranieri e’Sciscioli,Nella Saletta Mascagni del teatro e’stato possibile vedere i lavori realizzati dai ragazzi nonche’tematiche multimediali che hanno fatto da sfondo alle testionianze dei sopravissuti,attraverso la voce dei ragazzi.