Archivio mensile:febbraio 2016

Assalto Ad Un Furgone Portavalori Sulla S.S.16 Ferito Un Vigilantes Di;Mimmo Siena

29 Febbraio 2016;Assalto Ad Un Portavalori(4)Un Assalto ad un Furgone Portavalori e’stato effettuato nelle Prime Ore Del Mattino di Lunedi’sulla Statale 16 Bis nel tratto Cerignola-San Ferdinando in Direzione dell’uscita S.Ferdinando Sud.Secondo una prima ricostruzione dei fatti,un commando composto da un certo numero di persone ha agito con tecnica militare bloccando le due carreggiate con dei Tir Messi Di Traverso,i malviventi hanno ingaggiato un conflitto a fuoco ferendo una persona,un vigilante del furgone che ha subìto la lussazione di una spalla.La circolazione e’tornata regolare dopo diverse ore ed immediate sono scattate le ricerche con l’ausilio degli elicotteri per trovare gli autori dell’assalto.

29 Febbraio 2016;Assalto Ad Un Portavalori(1)Foto;Lanotiziaweb.it

Leo Club Di Cerignola,Organizza Convegno Sulla Sicurezza Stradale Di;Ufficio Stampa Leo Club Cerignola

1 Marzo 2016;;I Giovani e La Sicurezza StradaleIl 1 marzo, a partire dalle ore 10.00, presso la sala conferenze dell’Istituto Tecnico Commerciale ‘Dante Alighieri’ di Cerignola si terrà il convegno, organizzato dal Leo Club Cerignola, dal titolo ‘I giovani e la sicurezza stradale’.Il Presidente del Leo Club, Tea Cappiello ha dichiarato: “la motivazione che ha spinto il nostro Club alla realizzazione di questo convegno è legata all’attualità del tema della sicurezza intesa sia come sicurezza stradale, sia come prevenzione circa l’uso di droghe ed alcool. Obiettivo del progetto – prosegue il Presidente – è dunque quello di responsabilizzare i  ragazzi in quanto si è convinti che la massima prevenzione si può ottenere tramite un valido atteggiamento formativo ed informativo  che permetta ai giovani, una volta in strada, di usare maggiore prudenza e un maggior rispetto delle regole, essendo consapevoli dei pericoli cui ci si espone.  Un ringraziamento particolare – conclude Cappiello – va al Dirigente Scolastico professor Salvatore Mininno, il quale si è da subito mostrato entusiasta e disponibile, offendoci la massima collaborazione”.Tra i relatori: l’avvocato Giuseppe Borraccino, il dottor Michele Russo della Polizia Stradale, l’avvocato Antonio Merlicco, la dottoressa in Psicologia Clinica, Tea Cappiello ed il presidente dell’associazione ‘Superamento Handicap, Simone Marinelli. 

Basket Serie C Silver;Sconfitta a Sorpresa Per L’Olimpica Basket a Fasano Di;Mimmo Siena

 

Olimpica Basket 2015-16

Olimpica Basket 2015-16

Per L’Olimpica Basket arriva una sconfitta imprevista a Fasano,i Gialloblu’di Giovanni Gesmundo perdono per 67-71,dai padroni di casa che effettuano l’operazione sorpasso nella parte finale dell’incontro.Eppure i gialloblu’ofantini partono bene,mettendo alle corde i padroni di casa che per almeno buona parte della partita appaiono in evidente difficolta’,Da Bacchini a Darby,passando Per Barreiro sfoderano una prestazione che sembra possa dare i suoi frutti nell’arco della partita.Eppure nell’ultimo quarto accade quel che non t’aspetti,i padroni di casa nonostante l’infortunio a capitan Sibilio riescono a ritrovare energie e’grinta negli ultimi 3’di gara,con la tripla di De Meo arriva il sorpasso(67-66), Bacchini trova due liberi e’risorpassa i padroni di casa che non si perdono d’animo e’grazie a Masciulli ed Argento fra azioni in contropiede e’tiri liberi centrano un successo insperato che fa esplodere il gioia il Palasport fasanese.Per L’Olimpica che si ferma a 6 risultati utili consecutivi,una beffa amara da digerire in poco tempo visto che alle porte c’e gia’il turno infrasettimanale con l’impegno casalingo con il Monopoli e’domenica il derby in trasferta contro L’Allianz Udas.

L’Ospedale Tatarella Non Sara’Declassificato Annuncio a Sorpresa Del Presidente Regionale Emiliano Di;Mimmo Siena

23 Febbraio 2016;Ospedale Tatarella Prosegue La MobilitazioneUna Svolta clamorosa per la vicenda dell’Ospedale”Tatarella”Di Cerignola.Dopo la Riunione di Sabato a Bari,nella prima serata di Domenica il Presidente Regionale Michele Emiliano e’intervenuto con una nota dal suo profilo Facebook,dicendo”Vorrei sapere chi sono quei cretini che agitano il mondo,dicendo che l’ospedale di Cerignola chiudera’.La Struttura rimarra’aperta con tutti i reparti ed i medici presenti,lo stesso avverra’per Cerignola e’San Severo.Quanto a Lucera attueremo delle deroghe per le zone disgiate,prego il Sindaco Metta di informare la citta’evitando guai”.Lo Stesso Sindaco ha fatto sapere di potersi fidare delle parole del governatore pugliese,dopo che nell’incontro di sabato si era andati verso un cauto ottimismo.Per Lunedi’Pomeriggio il primo cittadino ofantino incontrera’il comitato cittadino Mo’Avast Per Aggiornarli sulla vicenda.Antonietta Scardigno,interpellata dal nostrto Telegiornale ha fatto sapere che il Movimento attendera’notizie sulla fine della giunta e’poi attendera’l’incontro con il Sindaco per gli aggiornamenti del caso.

Pallavolo Serie B2 Donne;Libera Virtus Torna In Casa ad Afrrontare La Kos Potenza Di;Ufficio Stampa Libera Virtus Volley

Libera Virtus riceve in casa Potenza

Libera Virtus riceve in casa Potenza

Dopo due trasferte consecutive, torna davanti al proprio pubblico per sfidare il Centro Kos Potenza. Le ragazze di Michele Drago e Cosimo Dilucia hanno iniziato bene il girone di ritorno, ed hanno in corso una serie di quattro vittorie consecutive, partita nell’ultima di andata con il Minturno. Sabato scorso le gialloblu hanno espugnato il campo della Volare Olimpia Benevento, in una circostanza che ha permesso al tecnico molfettese di far ruotare quasi tutte le giocatrici della rosa. In casa virtussina c’è voglia di rivincita, perché all’andata le lucane compirono una grande rimonta, recuperando il doppio svantaggio ed imponendo la sconfitta al tie break, la prima stagionale.Il match del pala “Dileo” assume grande importanza anche per il confronto diretto fra la capolista Altino e Baronissi: un successo pieno della Cav, abbinato ad uno stop delle salernitane, manterrebbe a distanza di sicurezza la formazione attualmente in terza piazza. Scontata la squalifica, tornerà al suo posto capitan Martilotti, mentre sarà una partita particolare per Svetla Angelova, che affronterà le ex compagne di squadra con le quali ha disputato la prima metà di campionato. Il Centro Kos è al settimo posto con 18 punti ed un bilancio di sei successi ed otto sconfitte: dopo un grande avvio, la compagine potentina ha perso contatto con le zone di vertice. Infatti, ben 15 punti sono stati conquistati nelle prime sette giornate, appena tre nelle seguenti sette.Cambio In Panchina a dirigere le potentine e’attualmente Pamela Petrone Avvìo della Gara Al Pala”Di Leo Alle Ore 18.00.

Basket Serie C Silver;L’Olimpica Basket Attesa Alla Difficile Trasferta di Fasano Di;Mimmo Siena

1 Febbraio 2016;Basket Serie C Olimpica Basket-Castellaneta 71-61

L’Olimpica Basket Attesa alla Trasferta di Fasano

Test importantissimo Domenica per L’Olimpica Basket,in cui c’e molto da giocarsi in chiave Play-Off contro un Fasano Motivato piu’che mai.I Ragazzi di Vozza,hanno lottato a testa altissima per circa un’ora contro la capolista Nardo’,ne sono usciti sconfitti ma con la consapevolezza di potersela giocare con tutti,dopo una prima parte di stagione molto difficile.Abbiamo Raccolto le dichiarazioni di Yael Barreiro,uno dei giocatori di punta di coach Gesmundo che sprona il gruppo a dare il massimo in questa parte decisiva del torneo’’Ogni Partita e’una finale,stiamo giocando bene dopo le ultime vicissitudini che ci hanno coinvolto,sappiamo di dare il massimo prima a noi stessi,e’poi ai nostri tifosi che ci seguono con grande entusiasmo.Fasano e’da non sottovalutare assolutamente,il fattore campo e’da tenere con attenzione e’noi ci esprimeremo come nelle ultime partite speriamo di vincere’’.Avvìo della gara alle 18.00 con direzione arbitrale affidata a Soldano di Trani e’Nonna Di Casamassima.

Pallavolo Serie D Femminile;Pallavolo Cerignola Vince al 5to set Contro La Peg Molfetta Di;Mimmo Siena

Pallavolo Cerignola Stagione 2015-16(2)Partita Adrenalinica con qualche momento di tensione per la Pallavolo Cerignola,nella 4ta di ritorno del campionato di Serie D Femminile,le”fucsia allenate da Michele Valentino hanno vinto a fatica contro La Peg Molfetta solo al 5to set per 3-2.Adrenalinica dicevamo,data l’ospitalita’ma sopratutto la maleducazione del pubblico di casa che per tutto il match ha inveito contro le atlete ofantine,che per la verita’hanno oonorato con grande impegno agonistico un match che sin dalle prime battute e’stato ad alti livelli.Las Prima Frazione ha visto le padroni di casa molfettesi,nonostante le ospiti abbiano cercato di ridurre il gap di svantaggio ma troppi sono stati gli errori di Tortora e’soci per un primo set archiviato 25-20 per La Peg Molfetta.Nel secondo nonostante una pessima direzione arbitrale dichiaratamente a favore di Molfetta,le”fucsia”non si abbattono e’nel secondo set contro tutti vincono 25-20.Ancora tensioni in campo e sugli spalti da parte del maleducato pubblico molfettese ed in campo,ma La Pallavolo Cerignola nonostante cio’continua a dare spettacolo e’si aggiudica il 3zo set 25-19.4to rincorsa punto su punto e’Molfetta vince di 2 25-23 portando la gara al Tie-Break.Qui le ofantine cacciano l’anima e le unghie e’vincono nel finale per 15-13.Vedere in certi campi di Serie D Comportamenti non consoni da parte di pubblico e’squadra locale non e’di certo una bella immagine per lo sport,pur sempre in testa alla classifica la Pallavolo Cerignola,prosegue il suo cammino,tutte le squadre del torneo devono avere il massimo rispetto senza eccitare gli animi,e’questo Molfetta purtroppo per loro non l’hanno proprio capita!!!!.

Vicenda Ospedali Regionali;Confronto Regione-Sindaci a Bari,Tutto In Alto Mare Per Cerignola Di;Mimmo Siena

27 Febbraio 2016;Incontro Regione-Comuni Su Piano Di Riordino ospedalieroIl fatidico scontro Regione-Comuni Pugliesi interessati alla vicenda del piano di riordino ospedaiero,si e’tenuto sabato in un clima di guerra fredda.La Situazione inerente l’ospedale”Tatarella”di Cerignola rimane ancora in alto mare,ma evidentemente lo sguardo che Emiliano ha fatto al Sindaco ofantino Metta,fa presagire che la tanto temuta scure sul nosocomio ofantino potrebbe essere rivista.Ma Allo Stato Attuale la situazione rimane come era stata anticipata nei giorni scorsi il Sindaco si mostra un tantino fiducioso e’dalla sua pagina ufficiale di Facebook dice”Meglio due minuti occhi negli occhi con Emiliano che dieci minuti di intervento nel disinteresse generale. Vi dico solo una cosa.E capitemi al volo.LA PARTITA NON E’ CHIUSA. RIPETO. LA PARTITA NON E’ CHIUSA.Torno a casa.Mettiamo a punto una serie di iniziative.Non è affatto scritto che non saremo ascoltati”.Non Molla nemmeno il comitato Cittadino Mo’Avast,Interpellata dal Nostro Telegiornale nella tarda serata di sabato Antonietta Scardigno ci ha detto”Non molliamo e’di certo valuteremo insieme ai cittadini nuove forme di proteste,certamente eclatanti,ne parleremo domenica in Villa Comunale dove illustreremo il da farsi”.Una soluzione estrema potrebbe essere messa in atto e’con conseguenze difficilmente immaginabili.

Basket Serie C Silver;L’Allianz Batte Con Un Po’Di Sofferenza Francavilla per 93-80 Di;Mimmo Siena

27 Febbraio 2016;Basket Serie C Allianz Udas-Francavilla 93-80.E’Siamo arrivati a 16,per L’allanz Udas la 10ma di ritorno del campionato di Basket Serie C Silver,porta un successo sofferto Contro Francavilla per 93-80.La partenza dei padroni di casa e’come al solito stellare con Malat,Voss e’Tredici a spiccare subito il primo massimo vantaggio,un 12-2 che fa presagire l’ennesima gara perfetta.Francavilla stenta ma e’anche sfortunata,perde per infortunio frattura alla gamba destra,il Georgiano Levan dopo un contrasto di gioco ma in parte recupera lo svantaggio l’Allianz chiude il primo quarto 30-16.Nel secondo comincia lo show di Capitan Serazzi che mette una doppia tripla che indirizza la gara dei biancazzurri,che pero’nell’ultima parte subisce un secondo riavvicinamento da parte dei bianconeri di Olive,Ma Triglione in Difesa e’monumentale unitamente a Cipri e’Mennuni porta L’Allianz all’intervallo lungo 50-35.In apertura del secondo tempo e’Francavilla ad osare di piu’Ma Malat ed un Immenso Falcone ridicolizzano la difesa avversaria e’si portano a +20 63-43.La sponda ospite subisce il secondo infortunio con Donzelli,ed ancora un calo fisico momentaneo locale consente un terzo tentativo di riaprire il confronto,3zo quarto 71-58.Ultimi 10’a rischio per i padroni di casa con i bianconeri che si fanno minacciosi,ma bastano Malat e’Marchetti a chiudere la contesa 93-80,qualche faccia un po’contrariata la si vede,ma bisogna stare tranquilli e’sereni per preparare la sfida di Mercoledi’contro la capolista Nardo’.

Assegnato Dalla Regione Puglia Corso Di Enogastronomia All’Agrario Pavoncelli Di;Redazione Speciale News Blog Tv

ITAS PAVONCELLI,CERIGNOLA 3Ci e’Giunta in Redazione una nota-styampa del Preside dell’Istituto Tecnico Agrario”Pavoncelli”Pio Mirra,in merito all’assegnazione di un corso di Enogastronomia da parte della Regione Puglia;”   La Regione Puglia ha inserito nel piano della rete scolastica a.s.2016/17 il nuovo corso di  studi professionale“Enogastronomia”, che sarà attivo presso l’IISS Pavoncelli.Il nuovo percorso formativo, sfruttando il patrimonio di know-howdello storico Istituto Tecnico Agrario “Pavoncelli”, oggi arricchito
con il corso di Viticoltura ed Enologia, può costituire una filiera formativa omogenea, funzionale per uno stretto raccordo scuola/lavoro/imprese e per un aumento dell’occupabilità dei giovani
diplomati, stante la domanda di lavoro di figure professionali da parte di industrie locali.
La creazione di una nuova figura professionale, capace di intervenire nella valorizzazione, trasformazione e presentazione dei prodotti enogastromici in possesso di specifiche competenze sugli impianti di produzione e sul controllo di qualità del prodotto alimentare, sarà di favorevole impatto nel nostro territorio produttivo attraverso la promozione delle tradizioni locali e l’individuazione di nuove tendenze gastronomiche.Il corso di studi prevede, oltre agli insegnamenti obbligatori dell’area generale, i seguenti insegnamenti relativi all’area di indirizzo per l’acquisizione di specifiche competenze tecnico-professionali”.