Archivi giornalieri: 31 gennaio 2016

Basket Serie C Silver;Domenica Da Incorniciare Vincente Per Allianz Udas ed Olimpica Basket Di;Mimmo Siena

L'Allianz Udas 2015-16

L’Allianz Udas 2015-16

Domenica di Vittorie per le formazioni ofantine di Basket,con due successi”pesanti”in un girone di ritorno dove le sorprese sono arrivate,nonostante i pronostici della vigilia facessero prevedere il contrario.Impresa dell’Allianz Udas a Vieste,I Biancazzurri allenati da Luigi Marinelli hanno espugnato il parquet del Pala”Ossi”,battendo al termine di una emozionante partita il Bisanum Vieste al Supplementare per 84-82.I Padroni di casa prima di questa gara,erano in testa alla classifica insieme alla Diamond Fg,Vittoria casalinga sul Monopoli 105-92 e prossimi avversari domenica al Pala”Di Leo”,e’Nardo’vincente Su Altamura 85-71.Partenza spedita dei padroni di casa che a meta’del primo quarto hanno un +6 nei confronti dell’Allianz,che nonostante l’inizio difficoltoso rimane comunque in scia senza strafare cercando di avvicinarsi pian piano ai quotati avversari,primo favorevole a Vieste per 22-14.La fisionomia non cambia all’inizio del secondo quarto,che comunque vede in crescita i biancazzurri ofantini,speciamente con Ulano che da 3 punti si rivela infallibile,a poco a poco salgono in cattedra anche Voss ed il Solito Malat Tuttofare ed a fine primo tempo il distacco da Vieste e’di soli 4 punti 39-35.Dal terzo quarto si scatena la forte reazione dell’Allianz Udas,con Voss autentico mattatore che opera il sorpasso e’da’il massimo vantaggio di +10,Vieste e’in evidente difficolta’e rintuzza nell’ultimo quarto lo svantaggio,portandosi a +2 a 10 secondi dalla fine.Ma Un Maestoso Marchetti infila la tripla del pari,portando il match al supplementare.La tofoseria udassina non crede ai propri occhi quanto sta avvenendo,e non smette di incitare i propri beniamini,i tifosi locali sono basiti e’comunque ci credono ancora,ma basta una geniale intuizione di Marchetti,per Gianluca Tredici il nuovo acquisto biancazzurro a fissare il risultato vincente per L’Allianz Udas ed a portare a casa due punti”pesanti”come un macigno.

Olimpica Basket 2015-16

Olimpica Basket 2015-16

Anche L’Olimpica Basket finalmente torna a far festa davanti al proprio pubblico,i gialloblu’di Giovanni Gesmundo dopo la bella vittoria di Trani,tornano al Pala”Di Leo”per affrontare il Valentino Castellaneta.In un Pala”Di Leo”strapieno di gente,l’Attesa per il Nuovo acquisto l’americano Darby che non delude le aspettative dopo l’ottima prestazione a Trani.difatti insieme a Di Giorgio,Barreiro e’Capitan Bacchini sfoderauna prestazione tutto cuore e’di grande impegno agonistico,poco importa lo svantaggio nel primo quarto,ampiamente recuperato nel corso del match l’olimpica tiene a bada con sicurezza gli ospiti che nonostante le difficolta’che stanno affrontando,il cambio in corsa dell’allenatore via De Pasquale,sostituito da Massaro non ha portato al risultato sperato,poiche’l’Olimpica con un perentorio 71-61 chiude la contesa e’si rilancia in zona Play-Off,ribadendo la sua crescitas in termini di risultati ed affidabilita’dei suoi uomini.Poco tempo per riposare,poiche’ c’e da preparare la trasferta del prossimo Week-End Ad Altamura.

Don Luigi Mansi Vescovo Della Diocesi Di Andria Eletto Il 29 Gennaio Di;Mimmo Siena

Facciamo Uscire Questa Notizia con qualche giorno di ritardo,a causa delle mie condizioni di salute non proprio omegenee di questi 3 giorni difficili per me,Con Gradualita’Ripartiamo.

Lo Scorso 29 Gennaio,Monsignor Luigi Renna Vescovo Della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano alle 12.00 ha ufficialmente nominato Don Luigi Mansi a dirigere la diocesi di Andria,a seguito della rinuncia di Monsignor Raffaele Calabro Per Motivi di eta’,era stati lo Stesso Calabro ad ufficializzare la nomina dell’attuale presule della nostra diocesi nei mesi scorsi.La notizia e’stata accolta con grande gioia dai fedeli presenti nel salone dell’episcopio ofantino.Il neo Vescovo ha voluto inviare un messaggio ai suoi nuovi fedeli promettendo di essere al loro fianco,particolare attenzione nel suo messaggio lo ha riservato ai giovani”desidero inviare un saluto tutto particolare ai giovani, agli studenti, ai lavoratori ed a quanti sono in cerca di lavoro. Essi in ogni caso rappresentano il nostro futuro. Gran parte del mio ministero si è svolto tra i giovani, che ho sempre amati e sentiti vicini. Spero di continuare a farlo: ad essi va tutta la mia simpatia ed il mio paterno ed affettuoso pensiero. Carissimi, vi ripropongo le parole che il Santo Padre Papa Francesco, qualche mese fa, ha rivolto ai giovani incontrati in America: non abbiate paura di sognare, e di sognare in grande per il vostro futuro e per il futuro della nostra terra e di tutta l’umanità”.

Don Luigi Mansi,Vescovo Della Diocesi Di Andria

Don Luigi Mansi,Vescovo Della Diocesi Di Andria