Archivi giornalieri: 6 gennaio 2016

Basket Serie C Silver;Sfortunata Sconfitta Per L’Olimpica Basket a Francavilla Di;Mimmo Siena

Olimpica Basket 2015-16

Olimpica Basket 2015-16

Inizio Di Anno Amarissimo per L’Olimpica Basket,i gialloblu’hanno perso in trasferta a Francavilla contro la Cribel per 104-94.Non e’stata una gara facile per gli ofantini che devono far fronte anche ad una infermeria che si sta riempiendo sempre di piu’,complicando di molto il lavoro di Giovanni Gesmundo.All’infortunio di Andrea Colapietro di qualche settimana fa,si aggiunge anche quello avvenuto nella partita odierna per Milo Bacchini,infatti il capitano si e’infortunato negli ultimi 40 secondi di gara rimediando un infortunio alla coscia.i padroni di casa sono stati molto attenti in partita,sfruttando le penetrazioni sotto canestro riuscendo a sfondare una difesa gialloblu’non proprio impeccabile,qualche nota positiva la si e’vista in attacco ma non e’stato sufficiente per riuscire a portare a casa il successo.C’e poco da smaltire la delusione anche perche’bisogna preparare la proibitiva sfida interna contro il Nardo’capolista che ha riposato. 

Basket Serie C Silver;L’Allianz Udas Facile Vittoria Sul Lecce 97-57 Di;Mimmo Siena

L'Allianz Udas 2015-16

L’Allianz Udas 2015-16

Ancora un’altra importante vittoria per L’Allianz Udas(Settima Stagionale),nella 1ma giornata di Ritorno del Campionato.I ragazzi di Luigi Marinelli hanno vinto per 97-57 sul New Basket Lecce di Roberta Scialpi.Avvìo della gara favorevole ai padroni di casa che imprimono una accelerazione al gioco,tant’e che al massimo vantaggio di 14-5 arriva dopo appena 3’di gara,i salentini ben sapendo che l’avversario e’quello che e,non rinunciano a delle giocate spettacolari,anche se il divario e’enorme.Il Primo tempo si chiude 44-28.Coach Marinelli fa una ampia rotazione fra titolari e panchinari,vanno a segno tutti i migliori per i biancazzurri locali Malat,Marchetti ed il duo Falcone-Serazzi,mentre la sponda salentina si fa apprezzare con Nisi e’Ladisa,la gara scorre tranquilla senza alcun patema sino alla naturale conclusione con 2 punti che dicono tanto,in un’ottica di Girone Di Ritorno che potrebbe regalare sorprese inaspettate,prossimo impegno in trasferta a Fasano vincente in casa del Monopoli per 73-69.

Caos Sportmania,Moccia Ribatte Alle Accuse Dei Suoi Ex Giocatori Di;Mimmo Siena

Crisi Sportmania Cerignola

Crisi Sportmania Cerignola

La Vicenda inerente la formazione della Sportmania Cerignola,ha avuto un altro interessante sviluppo.Finalmente parlail Presidente del sodalizio gialloblu’Sandro Moccia,che in una intervista concessa a Lanotiziaweb.it cerca di fare un minimo di chiarezza nei confronti di suoi ex calciatori che in una nota diffusa ad inizio della settimana,avevano lanciato precise accuse nei suoi confronti le ricordiamo mettendo in evidenza le risposte che il Presidente ha rilasciato al quotidiano online I Giocatori”Siamo stati usati come pedine sin dall’inizio, ed il tanto proclamato“ridimensionamento” di dicembre non è altro che l’inizio di una reazione a catena che ha portato al triste epilogo – continuano i calciatori gialloblu -. Prima della vittoria di Altamura infatti, avevamo avuto garanzia che i compensi arretrati dei mesi precedenti, pian piano sarebbero stati spalmati, ma in 2 date prefissate, con tanto di accordo scritto, il presidente non si è mai fatto vivo, risultando addirittura irrintracciabile telefonicamente e fisicamente».Moccia”Le continue esplosioni e i frequenti litigi con gli avversari, mi permetto di dire, mal gestiti anche dall’allenatore hanno reso difficile la situazione. Nell’ultimo match ci sono stati sei espulsi e scene che nulla hanno a che fare con lo sport. Rispetto ai pagamenti, i cosiddetti big sono stati già saldati, e proseguiremo a saldare anche le restanti spettanze, che comunque sono piccole cifre. Società come la nostra vivono di sponsorizzazioni e quindi siamo spesso vittime di ritardi nei pagamenti anche noi società».I Giocatori”«Si è arrivati a non avere nemmeno l’acqua durante gli allenamenti – raccontano i ragazzi di Mister Schiavone –, a non avere tutti il materiale sportivo (tute, divise, ecc), ma il mister Schiavone con grande senso di responsabilità verso noi calciatori ha sempre provato a raddrizzare le cose» addirittura «ha dovuto metter mano al portafogli per compensare delle falle economiche che la dirigenza con assoluto menefreghismo non si degnava nemmeno di saldare». A complicare il quadro le dimissioni di Mister Schiavone, secondo i calciatori «frutto di una situazione ormai ingestibile, dove non c’è più la tranquillità giusta per fare calcio».Moccia”«Dopo l’ultima performance al negativo di domenica con il Mister abbiamo insieme deciso di metter fine all’avventura Sportmania e ho già inviato in Federazione il Fax per confermare il ritiro, mantenendo solo il settore giovanile». Una scelta che viene da lontano e che il Presidente spiega dettagliatamente: «Come già raccontato, la situazione non era più tranquilla. Gli acquisti “onerosi” di inizio stagione non hanno prodotto i risultati aspettati. Le continue espulsioni e i litigi ci hanno fatto comprendere che forse dire basta sarebbe stata la miglior cosa. Il Mister, probabilmente come forma di autotutela dice di essersi dimesso, invece la decisione l’abbiamo presa insieme. Io come ultimo segno di lealtà ho permesso lo svincolo di tutti gli atleti, così che possano trovare nuove società in cui giocare. Le polemiche, sono certo, non scalfiranno la mia immagine».Questa La Ricostruzione Dei Fatti cosi’come potete vedere,monitoreremo la situazione e’vi terremo informati su ogni possibile sviluppo come stiamo facendo da lunedi’sempre al di sopra delle parti.