«

»

Ott 11

Basket Serie B;I Post-Gara Dagli Altri Campi Della 2.Giornata Di;Mimmo Siena

Logo Lega Nazionale Pallacanestro(2)Anche Questo Mercoledi’Vi Proponiamo i Post-Partita Dagli Altri Campi della Serie B Dopo la 2da Giornata di Campionato,grazie alla collaborazione di(quasi)tutte le Societa’Cestistiche,con le altre stiamo cercando piano piano di poter predisporre un quadro piu’essenziale dei post-gara,

Amatori Pescara-Cestistica San Severo 65-71

Coach Rajola:(Adriatica Pescara) “peccato per il risultato: nonostante la grave assenza di Andrea e il pesante divario che si era creato già a fine primo tempo, abbiamo avuto la forza di rientrare e avere le occasioni per vincere. Abbiamo perso la gara solo negli ultimi possessi. Ovviamente conoscevamo la pericolosità di Rezzano e Scarponi, che hanno avuto la meglio in tante occasioni: credo ci sia tanto merito loro più che demerito nostro”.

Gaetano Salvemini(Cestistica San Severo);La partita è stata durissima, difficilissima: ringrazio tutti i miei giocatori, che hanno stretto i denti e superato i tanti problemi fisici. Ringrazio lo staff medico che ha rimesso in piedi due giocatori in condizioni complicatissime: oggettivamente tanta roba. Oggi si sono viste due società importanti della pallacanestro, tanti giocatori forti, un bel palazzetto pieno. Credo sia stata una festa dello sport, noi siamo stati bravi a imporci nel finale con grande forza mentale.

Civitanova Marche-Lions Bisceglie 63-67

Riccardo Antonelli Capitano Lions Bisceglie;Una partita già per sua natura difficile, considerato il valore dei nostri avversari e lo stato d’animo del gruppo a seguito della sconfitta casalinga con Pescara».«È stata una prova convincente: sono queste le partite che dobbiamo cominciare a vincere, specie in trasferta. Riuscire a farlo in questo modo dà tanto morale a una squadra che ha ancora tanti margini di miglioramento» .

 

Basket Serie B;I Post-Gara Dagli Altri Campi Della 2.Giornata Di;Mimmo Sienaultima modifica: 2017-10-11T12:01:14+00:00da mimmosiena
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento